Elezioni regionali, Ricci si difende: ''Contro di noi attacchi strumentali''

Claudio Ricci 19/05/2014 - Sono sempre più preoccupati del grande consenso politico regionale, e questo è un buon segno (nella foto, un improbabile pugile ma molto moderato), quelli che, come il consigliere comunale di Assisi Leonardo Paoletti, continuano ad attaccare Claudio Ricci reo di andare troppo a sinistra.

Come noto la lista civica regionale per l'Umbria popolare (gruppo popolare, moderato e politicamente trasversale) viene inviata, quasi ogni sera, da gruppi e liste civiche locali che si collocano sia a destra, che al centro che a sinistra (ormai sono decine e decine gli incontri svolti).
Se Leonardo Paoletti si considera nel centro destra può partecipare oggi pomeriggio all'incontro con l'On. Alessandro Battilocchio, sabato 17 a Spoleto dove Claudio Ricci è invitato dal candidato Sindaco Fabrizio Cardarelli (ore 17.30 teatro nuovo), domenica 18 con il Sindaco Stefano Ansideri a Bastia Umbra e a Giano dell'Umbria con il candidato Sindaco Anna Clelia Moscatini, lunedì 19 (dalle ore 18.30) a Gubbio con Francesco Gagliardi candidato Sindaco e il 21 con Cambiare Foligno per Stefania Filipponi (tutti gruppi e liste orientate al centro destra).
Mi dimenticavo, e forse non se ne è accorto il Consigliere Leonardo Paoletti (che speriamo pubblichi un altro articolo: più ci attaccano e più cresce il consenso) che ieri sera eravamo a Cannara con una lista civica moderatamente con il centro sinistra e il 20 maggio saremo con Proposta Marsciano (attendiamo i prossimi articoli).

da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2014 alle 03:12 sul giornale del 19 maggio 2014 - 480 letture

In questo articolo si parla di politica, assisi, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4pw