Elezioni comunali Bastia, guida al voto: liste, candidati e regolamento

Comune di Bastia Umbra 8' di lettura 24/05/2014 - In questo speciale Vivere Assisi mette a disposizione di tutti gli elettori chiamati ad eleggere il sindaco di Bastia Umbra un utile vademecum contenente tutte le informazioni necessarie per un voto consapevole: elenco delle liste e dei candidati, fac simile della scheda elettorale e regolamento delle votazioni.

Regolamento
A Bastia Umbra, come in tutti i Comuni con più di 15.000 abitanti, si vota sempre con una sola scheda (di colore blu), sulla quale saranno già riportati i nominativi dei candidati alla carica di Sindaco e, a fianco di ciascuno, il simbolo o i simboli delle liste che lo appoggiano.
Il cittadino può esprimere il proprio voto in tre modi diversi:
1. tracciando un segno solo sul simbolo di una lista, assegnando in tal modo la propria preferenza alla lista contrassegnata e al candidato Sindaco da quest'ultima appoggiato;
2. tracciando un segno sul simbolo di una lista, eventualmente indicando anche la preferenza per uno dei candidati alla carica di Consigliere appartenenti alla stessa lista, e tracciando contestualmente un segno sul nome di un candidato Sindaco non collegato alla lista votata: così facendo si ottiene il cosiddetto "voto disgiunto";
3. tracciando un segno solo sul nome del Sindaco, votando così solo per il candidato Sindaco e non per la lista o le liste a quest'ultimo collegate.
Nei Comuni con più di 15.000 ab. è eletto Sindaco al primo turno il candidato che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi (almeno il 50% più uno).
Qualora nessun candidato raggiunga tale soglia si tornerà a votare la seconda domenica successiva per scegliere tra i due candidati che al primo turno hanno ottenuto il maggior numero di voti (ballottaggio).
In caso di parità di voti al primo turno, verrà ammesso al ballottaggio il candidato alla lista più votata (maggiore cifra elettorale) e, in caso di ulteriore parità, verrà ammesso il più anziano di età (gli stessi criteri saranno usati in caso di parità nel ballottaggio).
Al secondo turno viene eletto Sindaco il candidato che ottiene il maggior numero di voti.
Per stabilire la composizione del Consiglio si tiene conto dei risultati elettorali del primo turno e degli eventuali ulteriori collegamenti nel secondo. In pratica, se la lista o l'insieme delle liste collegate al candidato eletto Sindaco nel primo o nel secondo turno non hanno conseguito almeno il 60% dei seggi ma hanno ottenuto nel primo turno almeno il 40% dei voti, otterranno automaticamente il 60% dei seggi. I seggi restanti saranno divisi tra le altre liste proporzionalmente alle preferenze ottenute.



I candidati alla carica di sindaco sono:

Marcello Rosignoli
(Movimento 5 Stelle)

Stefano Ansideri
(Bastia popolare, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Ansideri sindaco)

Simona Carosati
(Partito democratico, Cambia passo, Bastia per te, La sinistra per Bastia)





ELEZIONI COMUNALI BASTIA UMBRA 2014
ELENCO LISTE E CANDIDATI CONSIGLIERI

Elena Angeli

Maria Carla Battenti

Debora Ciuchicchi

Isabella Cuppoloni

Michela Freddio

Maura Milone

Andrea Ambrogi

Marco Brufani

Alessio De Mattia

Emiliano Gareggia

Giampiero Franchi

Marco Pampanelli

Massimiliano Petrignani

Francesco Speziali

Stefano Piccardi

Roberto Volpi




Michael Alunni Bernardini

Jacopo Cairoli detto “Iacopo”

Marco Degli Esposti

Maria Giulia Falcinelli

Marco Fortebracci

Francesco Fratellini

Claudia Lucia

Alberto Marino

Luca Pantaleoni

Federica Rascelli

Fabrizia Renzini

Gianluca Ridolfi

Daniele Ruiti

Davide Simonelli

Raniero Stangoni

Silvia Tardioli

Filiberto Franchi

Antonio Bagnetti

Eliseo Antonielli

Sauro Bacchi

Mirko Belli

Anita Cassai

Adio Formica

Barbra Malinconici

Franco Possati

Lea Rossi

Emanuela Serena

Giovanni Solla

Maria Cristina Venanzini

Franco Ventura

Maurizio Vetturini

Annalisa Zerbini

Luca Livieri

Stefano Santoni

Filomena Baldi detta Flora

Valentina Bangoni

Iacopo Bigini

Milena Gabrielli

Federico Giacobone

Anna Ingenito

Lorella Malizia

Massimo Morelli

Andrea Morini

Gianluca Pampanoni

Fausto Passeri

Luciano Patasce

Pino Petruzzi

Elisa Vannoni

Roberto Roscini

Catia Degli Esposti

Daniele Brunetti

Paola Carinelli

Ivan Ceccarelli

Marina Coletti

Luigi Errico

Stefania Fortini

Gabriele Gubbiotti

Ivano Magrini

Pamela Marinelli

Valeria Morettini

Valentina Pettirossi

Franco Proietti

Giulio Provvidenza

Mauro Timi

Gabriela Stangoni

Mauro Apostolico

Gabriella Bonciarelli

Simone Bordichini

Pasquale Borgarelli

Elisa Calzola

Mirko Casagrande Moretti

Vincenzo Del Genio

Francesco Donadio

Stefano Fanini

Ramona Furiani

Michele Lombardi

Elisabetta Mancini

Federica Moretti

Fabio Morini

Valentina Roscini Vitali

Barbara Bastianini

Federico Antonio Ascioti

Micael Buratti

Elena Castellini

Carlo Cecchetti

Federico De Nigris

Esterina De Nunzio

Giulia Dionigi

Luisa Fatigoni

Francesco Febraro

Pasquale Lucarelli

Giulia Pettirossi

Silvana Qoku

Francesca Sbianchi

Francesca Teza

Stefano Venarucci

Stefania Segatori

Caterina Arcella

Andrea Brozzi

Marinella Bucefari

Cristian Celona

Fabio Falaschi

Rodolfo Ferracci

Giorgio Galli

Giacomo Giulietti

Maria Elena Lazzaroli

Tatiana Mariani

Lucia Susta

Ramona Maria Temneanu

Luca Tocchio

Claudia Tortoioli

Elisa Zocchetti

Amelia Rossi

Stefano Paffarini

Angelo Arcangeli

Simone Barite

Simona Branchinelli

Cristina Ceccotti

Mario Conti

Severino Gaudenzi detto Rino

Paolo Gubbiotti

Marco Lanzetta

Maria Lucarello

Maurizio Marini

Carlo Massucci

Ilvana Mela

Valentina Ridolfi

Angelo Sorci






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2014 alle 05:20 sul giornale del 25 maggio 2014 - 3951 letture

In questo articolo si parla di politica, sara caponi, bastia umbra, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/4LC