Bastia Umbra celebra il 2 giugno con il concerto della banda di Costano

Banda musicale di Costano 30/05/2014 - Lunedì 2 giugno si celebra il 68° anniversario della fondazione della Repubblica Italiana. In questa data si ricorda il referendum istituzionale indetto a suffragio universale il 2 e il 3 giugno 1946, in seguito alla caduta del fascismo.

Il popolo italiano veniva chiamato alle urne per esprimersi su quale forma di governo, monarchia o repubblica, volesse dare al Paese. Dopo 85 anni di regno, l’Italia diventava Repubblica. A celebrare il 2 giugno sarà, alle ore 21.00, il Concerto in piazza Cavour della Banda Musicale di Costano, diretta dal Maestro Giuseppe Cecchetti.
I festeggiamenti saranno anticipati, alle ore 18.00, nella chiesa di Santa Croce dall’evento “…e tornammo a riveder le Stelle”, con la presentazione dei dipinti murali restaurati delle vele del presbiterio e dell’abside, opera di Domenico Bruschi, il maggior pittore dell’Ottocento in Umbria. L’iniziativa è organizzata dalla Parrocchia di S. Michele Arcangelo e dall’Associazione “Amici del Museo di S. Croce”, con il patrocinio del Comune di Bastia Umbra.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2014 alle 16:00 sul giornale del 31 maggio 2014 - 815 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/436