Presentata ad Assisi la 'Green Card' per un turismo a emissioni zero

Presentazione Umbria Green Card 2' di lettura 21/07/2014 - Girare l'Umbria a zero emissioni, con sconti su negozi, musei, ristoranti: e' pensata per un turismo responsabile e ecosostenibile l' 'Umbria Green Card', lanciata in partnership con Renault che mette a disposizione i propri modelli 100% elettrici, il biposto Twizy o la berlina compatta Zoe.

La card, presentata alla stampa in una conferenza che si è svolta venerdì scorso, ad Assisi, offre ai turisti servizi utili per andare alla scoperta del 'cuore verde' dell'Italia con prezzi agevolati e la possibilità di percorrere i propri itinerari turistici con una mobilità alternativa e rispettosa dell'ambiente, a bordo di un veicolo elettrico a zero emissioni Renault.
Ideata e gestita da Techne, società umbra operante nel settore delle energie rinnovabili e specializzata in servizi di innovazione tecnologica e sostenibilità, e con il patrocinio delle istituzioni locali, l'Umbria Green Card e' sfruttabile a zero emissioni su itinerari suggeriti ai turisti e compatibili in lunghezza con l'autonomia reale dei veicoli elettrici di Renault.
Con l'installazione già avvenuta di 28 colonnine di ricarica nella città di Perugia ed un piano per la progressiva relizzazione a cura di Enel Distribuzione di una rete di ricarica in altri 13 comuni della Regione (Assisi, Spoleto, Gubbio, Città di Castello, Terni, Narni, Foligno, Todi, Orvieto, Norcia, Cascia e Castiglione del Lago), l'Umbria ha già avviato un progetto per lo sviluppo della mobilità elettrica.
Con la progressiva diffusione delle infrastrutture di ricarica, sarà così sempre più facile per i turisti un utilizzo dei veicoli elettrici anche al di là degli itinerari proposti dall'Umbria Green Card, provvedendo autonomamente e agevolmente alla loro ricarica. Renault Twizy è, infatti, ricaricabile ad una normale presa di corrente Schuko (3,5 ore per una ricarica completa), mentre Renault ZOE si ricarica mediante le colonnine di ricarica in via d'installazione anche in un'ora (con una potenza di 22 kW).
Acquistabile dal turista al momento sul sito Internet www.umbriagreencard.it o presso una delle strutture ricettive convenzionate, l'Umbria Green Card è disponibile in tre tagli, in base ai giorni di validità: validità di 24 ore al prezzo di 4 euro, per 3 giorni il prezzo e' di 10,00 euro mentre la settimanale e' offerta a 18 euro. In futuro, è prevista anche l'attivazione della card 'residenti'.
"L'Umbria Green Card è un efficace esempio di utilizzo virtuoso dei veicoli elettrici - ha commentato Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione di Renault Italia - per promuovere un turismo sostenibile, che rispetti il patrimonio artistico e paesaggistico dell'Umbria. Siamo felici che Twizy e ZOE siano protagoniste di questo servizio innovativo e accompagnino i turisti sulle strade della regione, contribuendo alle loro emozioni".

Nelle foto:
la conferenza stampa di presentazione (foto Stefano Berti)








Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2014 alle 00:08 sul giornale del 21 luglio 2014 - 587 letture

In questo articolo si parla di ambiente, attualità, turismo, redazione, umbria, assisi, articolo, umbria green card

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/7uA





logoEV
logoEV