Anche ad Assisi nasce la 'Banca del Tempo': oggi si costituisce il comitato

Tempo 2' di lettura 17/09/2014 - Nasce nel Comune di Assisi, ente capofila per la Zona Sociale 3 (Assisi, Bastia Umbra, Bettona, Cannara, Valfabbrica) la Banca del Tempo Subasio, istituto di credito in cui invece del denaro si movimenta tempo.

I correntisti mettono a disposizione il proprio capitale umano fornendo servizi agli altri; in questo modo aumentano il proprio credito, che potranno spendere usufruendo a loro volta delle prestazioni altrui. Il principio di base è quello dello scambio alla pari: un’ora ha lo stesso valore, qualunque sia il tipo di prestazione oggetto dello scambio. Come in una vera banca i movimenti in entrata e in uscita vengono registrati su libretti di assegni e conti correnti personali, ma non si maturano e non si pagano interessi: nella Banca del Tempo c’è il vincolo di pareggio.

Sono almeno 400 in Italia le associazioni in cui si scambia tempo, migliaia i soci che mettono a disposizione le proprie capacità e conoscenze, ricevendo a loro volta i servizi di cui hanno bisogno. Laura accompagna a scuola i figli di Francesca e in cambio riceve lezioni di inglese da Paolo. Luca accompagna Rita e Anna a fare la spesa e riceve aiuto da Fabio per imparare ad usare il tablet che gli hanno regalato i nipoti. Grazie al corso di cucito Elena ha realizzato un abito perfetto per il suo cagnolino freddoloso, in cambio ha lavorato allo sportello della banca il giovedì mattina.
In un momento in cui le risorse economiche sono ridotte, è necessario recuperare le abitudini di buon vicinato. Grazie alla Banca del tempo e alla mediazione degli operatori che fanno incontrare domanda e offerta, è possibile raggiungere anche persone sconosciute, allargando così la propria rete di amicizie.
L’incontro di costituzione del Comitato Promotore è fissato per giovedì 18 settembre 2014 alle ore 18 presso il Cesvol (sede di Santa Maria degli Angeli, via C. Cecci 1 – locali ex ICAP – vicino all’Università).
All’incontro sono invitati tutti coloro che desiderano partecipare in modo attivo alla costituzione della Banca del Tempo Subasio: privati cittadini e associazioni le più diverse, ciascuno con le proprie ore e abilità da scambiare.
Info: 3338725790 - bdtsubasio@gmail.com (Liana Botti, coordinatrice progetto)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-09-2014 alle 23:23 sul giornale del 18 settembre 2014 - 743 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, banca del tempo, assisi, bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/9SD