Degrado alla Rocca Maggiore: Buongiorno Assisi punta il dito

Mastio Rocca Maggiore Assisi 1' di lettura 30/09/2014 - Continua il viaggio nel degrado in cui si trovano alcuni monumenti e strutture importanti di Assisi. Un bel reportage di Angelo Maccabei, pubblicato sulla sua pagina FB, mette in risalto l'incuria in cui versa la Rocca maggiore, uno dei monumenti più visitati dell'Umbria.

Avrebbe bisogno di un restauro che intanto ne scongiuri il disfacimento, ma soprattutto avrebbe bisogno di idee, di un progetto che ne valorizzi le potenzialità. Una mediateca, un polo espositivo, un centro dell'artigianato, un centro di vita associata: varie sono le proposte.
E forse il monumento è talmente importante che varrebbe la pena avviare un concorso di idee, con progetti di fattibilità. Credo che aderirebbero in molti, non soltanto dall'Italia.
Purtroppo, invece, la Rocca è lì senza una prospettiva, senza un futuro. Serve solo al comune a tirare fuori un po' di soldi, ma pian piano perde pezzi.

Nella foto:
il mastio della Rocca Maggiore dove crescono erbacce (foto Angelo Maccabei)







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2014 alle 03:27 sul giornale del 30 settembre 2014 - 699 letture

In questo articolo si parla di politica, degrado, rocca maggiore, buongiorno assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/0nk





logoEV
logoEV