Cinquantenne assisano stroncato da overdose

Carabinieri 1' di lettura 31/10/2014 - Sarebbe morto stroncato da un’overdose di sostanze stupefacenti il cinquantenne assisano trovato morto nella giornata di ieri nella sua abitazione a Santa Maria degli Angeli.

L’uomo, classe ’54, è stato scoperto privo di vita dalla compagna che ha allertato subito il 118. Inutile ogni tentativo di soccorso: all’arrivo dell’ambulanza il personale medico non ha potuto che constatare il decesso.
Sul posto si sono recati i carabinieri della compagnia di Assisi, ai comandi del maggiore Marco Sivori, per effettuare i rilievi utili a chiarire la dinamica della tragedia.
Fin da subito si è fatta strada l’ipotesi della morte per overdose da sostanze stupefacenti, visto che l’uomo era conosciuto per alcuni precedenti e noto come assuntore.





Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2014 alle 02:50 sul giornale del 31 ottobre 2014 - 2252 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, carabinieri, redazione, overdose, assisi, forze dell'ordine, santa maria degli angeli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aaP9