Assisi, una città per lo sport

sport 2' di lettura 07/11/2014 - Gli assisiati sono dei grandi appassionati di sport, infatti in zona ci sono diverse polisportive dove si praticano volley, ciclocross, pesca, calcio e perfino handbike, uno sport in carrozzella praticato da quegli sportivi che per svariati motivi non possono più contare sull'uso delle gambe.

A questo punto possiamo affermare tranquillamente che la bella Assisi non va considerata soltanto come la serafica città di S. Francesco, ma anche come città di chi ama fare movimento. Tra tutti gli sport diffusi ad Assisi, il volley, sia maschile che femminile, è forse quello che più degli altri negli anni ha dato soddisfazioni alla cittadina umbra, infatti domenica scorsa le ragazze dell'Automobili Del Bianco, sono riuscite ad imporsi fuori casa in una partita combattuta fino all'ultimo istante contro le toscane del Sansepolcro. Grandissima soddisfazione tra i tecnici della squadra e tra i tifosi, che in attesa della prossima impresa delle loro atlete del cuore potranno iniziare a fare i loro pronostici proprio come fanno tutti i bookmakers della rete, impegnati più che mai a preparare le quote scommessa per il campionato di calcio e per la Champions League.
A proposito di Champions League, in questo momento le quote più vantaggiose le propone come sempre il sito William Hill al suo indirizzo http://sports.williamhill.it/bet_ita/it/events/scommesse-champions-league. Tornando a dare uno sguardo veloce a quella che è stata la partita di domenica , è giusto sottolineare comunque che non è stata una delle gare più brillanti giocata dalle assisiate, anzi, la squadra è apparsa sofferente fino allo scatto finale che l'ha distaccata dal Sansepolcro.
Forse la sofferenza in campo è nata dal fatto che all'inizio per le ragazze di Assisi la gara era partita bene per i primi due set, ma a sorpresa le rivali sono riuscite a ribaltare efficacemente il risultato conquistando gli altri set e rendendo obbligatorio il ricorso ad uno stressante tie-breack, che ha finito fortunatamente per decretare la vittoria finale dell'Automobili Del Bianco Assisi volley. Ovviamente la sconfitta contro le ragazze dell' Automobili Del Bianco ha lasciato un grande amaro in bocca alle giovani atlete del Sansepolcro, le quali in campo hanno lottato con vivacità e tenacia fino all'ultimo momento pur essendo di fatto penalizzate dall' assenza del capitano Bellucci, che è stata comunque degnamente sostituita dalla Donati Sarti. Adesso la squadra è già ampiamente proiettata verso la partita di Cannara e occorrerà sfoderare abilità e tecnica, soprattutto in quelli che sono i momenti decisivi della partita.






Questo è un articolo pubblicato il 07-11-2014 alle 10:06 sul giornale del 06 novembre 2014 - 804 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, assisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/abap