Bastia Umbra: cena solidale dell'Uvisp per il Camerun

Camerun, Africa 1' di lettura 20/11/2014 - Aiutare i meno fortunati: è con questo obiettivo che anche quest’anno l’Uvisp (Unione Volontariato Internazionale per lo Sviluppo e la Pace) ha organizzato per domani sera, sabato 22 novembre, la consueta cena di beneficenza promossa dalla stessa associazione. Il ricavato sarà destinato alla realizzazione di un progetto agricolo in Camerun in aiuto della popolazione locale.

L’appuntamento è per domani sera, alle ore 20, nella sede dell’associazione situata nel settore H della zona industriale ovest di Bastia (informazioni e adesioni al 337.1097072). Quella di domani è solo una delle tante iniziative promosse dall’Uvisp Assisi, fondata nel 1983 dal frate francescano padre Giorgio Roussos per realizzare progetti solidali nei Paesi del Terzo mondo. Tre sono i settori di intervento su cui l’Uvisp si concentra: istruzione, sanità e creazione di posti di lavoro nelle popolazioni dei Paesi in via di sviluppo. L’associazione promuove e gestisce inoltre adozioni a distanza di minori in America Latina, Africa e Asia, aiutando i più bisognosi anche a livello locale attraverso uno sportello polifunzionale attivato presso la propria sede al quale possono rivolgersi le persone disagiate, italiane e straniere, che risiedono sul territorio, per la distribuzione di beni di prima necessità (alimenti, mobili, indumenti), per assistenza legale e per corsi di alfabetizzazione.

Tutte le informazioni sono su www.uvisp.org.





Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2014 alle 16:48 sul giornale del 21 novembre 2014 - 414 letture

In questo articolo si parla di attualità, solidarietà, redazione, bastia umbra, uvisp, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/abOe





logoEV
logoEV