L'Arma dei Carabinieri a San Rufino celebra la 'Virgo Fidelis'

Cattedrale San Rufino 1' di lettura 29/11/2014 - È stata celebrata dal vescovo Sorrentino, nella Cattedrale di San Rufino, con una messa solenne molto partecipata da numerose autorità civili e religiose, la ricorrenza della "Virgo Fidelis", patrona dell'Arma dei Carabinieri.

In rappresentanza della municipalità, il consigliere delegato Franco Brunozzi, per l'Arma dei Carabinieri di Assisi, il maggiore Marco Sivori, per la Polizia di Stato, il commissario Francesca De Luca, per la Guardia di Finanza, il luogotenente Domenico Di Mascio, per i Vigili del Fuoco, il comandante Pino Cupertori.
Nell'Arma, il culto alla "Virgo Fidelis" è iniziato dopo l'ultimo conflitto mondiale. La scelta della Madonna come celeste Patrona dell'Arma è ispirata alla fedeltà, che, propria di ogni soldato che serve la Patria, è caratteristica dell'Arma dei Carabinieri, sintetizzata appunto nel motto "Nei secoli fedele".







Questo è un articolo pubblicato il 29-11-2014 alle 03:51 sul giornale del 29 novembre 2014 - 564 letture

In questo articolo si parla di attualità, carabinieri, assisi, comune di assisi, virgo fidelis, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aceU