Liceo Properzio eccellenza umbra, la soddisfazione del dirigente Pace

Liceo Properzio Assisi 03/12/2014 - Nei giorni scorsi il presidente della Fiat John Elkann ha presentato i risultati di una analisi della Fondazione Giovanni Agnelli su 4000 licei ed istituti tecnici italiani, mettendo a confronto scientificamente i risultati interni degli studenti con i crediti universitari dei recentemente diplomati. Ne esce un coefficiente che secondo la fondazione esprime la qualità della scuola.

L’indirizzo classico del liceo Properzio di Assisi è il primo in Umbria tra i licei classici, l’indirizzo linguistico del liceo Properzio è il primo in Umbria tra i licei linguistici, l’indirizzo scienze umane (sociale e pedagogico) del liceo Properzio è il primo in Umbria tra i licei delle scienze umane, tutto ciò è consultabile sul sito www.eduscopio.it.
Che fosse un momento molto bello per la scuola si era capito al convegno tenutosi per il Centrum Latinitatis Europae il 22 novembre, quando sette ex studenti, ora universitari anche in discipline scientifiche, (ingegneria – matematica), avevano ricordato la preparazione della nostra scuola come ottimale per tutti gli studi universitari.
Anche le tante iniziative di scambi linguistici (Francia, Germania, Stati Uniti, Australia) e di stages (Case di riposo, Comuni, Enti) dove i nostri studenti danno buona prova di quanto studiano a scuola, sono testimonianza del buon lavoro che facciamo.
D’altra parte la scuola, in posizione ottimale, ha un bellissimo edificio e attrezzature (biblioteca, laboratori ecc.) di prim’ordine. L’ambiente sereno e controllato (cosa non da poco di questi tempi) aiuta per il resto.
Il dirigente scolastico Giovanni Pace fa le sue congratulazioni ai docenti, genitori studenti e personale ata, rivolgendo a tutti l’invito a proseguire sulla strada così ben intrapresa.

da Giovanni Pace
Dirigente scolastico liceo Properzio Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2014 alle 01:52 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 3036 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, assisi, liceo classico sesto properzio, giovanni pace

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acpS


Francesco Mignani

03 dicembre, 07:23
Era nell'aria. Indicazioni sulla qualità della formazione e della proposta educativa, erano palpabili. La presenza della attività della scuola nel territorio, l'ampia offerta legata agli scambi culturali nazionali ed esteri, la collaborazione attiva con enti e associazioni socio/ culturali, sono sempre stati la prova di questa vitalità, di tanta positività. Un dirigente attento e capace, insegnanti all'altezza del proprio ruolo, la preparazione, la disponibilità e aggiungo l'umanità del personale Ata, sono sempre stati la garanzia di buoni risultati. Ora di eccellenze. Da assessore alla scuola del comune della città, condividendo i numerosi progetti, ho avuto modo di constatare tutto questo. Complimenti. Congratulazioni anche a nome della mia famiglia. In qualità di genitore, non posso far altro che essere lieto, credo di esprimere il pensiero di altri padri e madri, di aver affidato alla vostra professionalità e serietà, il percorso educativo di mio figlio, dei nosrti figli.