Pallavolo: le ragazze dell'Assisi Volley si aggiudicano i due derby

Assisi Volley 03/12/2014 - Week end da leonesse per le assisane che si aggiudicano i due derby: la serie D femminile si impone 3-1 sul Cannara mentre le ragazze dell’Under 16 superano 3-2 un match combattutissimo con la Sir Spazio Energia Rinnovabile di Rivotorto.

Le danze vengono aperte sabato dalla serie D femminile che gioca una partita nervosa e carica di tensione. Le ragazze di Coach Stramaccioni disputano un ottimo primo set (25/18) con Borgioni e Porzi sulla diagonale, Panzolini e Salvatore schiacciatrici, Masciotti G. come libero.
La partita sembra in discesa ma le ospiti del Cannara giocano una buona seconda frazione e si aggiudicano il set con il punteggio di 25 a 20. Il match comincia a farsi nervoso, qualche errore di troppo delle padrone di casa induce mister Stramaccioni ad adottare le opportune contromosse. Entra in campo Masciotti A. e il gruppo torna a macinare punti, Masciotti M. e Granato svolgono un egregio lavoro sia a muro che come centrali e le assisane conquistano il terzo set (25-16).
L’ultima frazione viene giocata in scioltezza e le assisane prendono il largo con l’ormai usuale ottimo giro in battuta della Patrizi e si aggiudicano la partita con il punteggio di 25 a 13 mantenendo la testa della classifica generale.
Lunedì è stato il turno dell’Under 16 femminile contro un avversario ostico quale la Sir Rivotorto. Il match si apre a favore delle padrone di casa che conquistano il primo parziale con il punteggio di 25 a 20. Buona la prestazione corale della ragazze di mister Capitini con Pepsini e Eva centrali, Beda e Sartini sulla diagonale. Il secondo set vede la reazione della Sir Rivotorto e le avversarie rientrano in partita (complice anche qualche errore di troppo delle assisane) aggiudicandosi il secondo parziale con il punteggio di 25 a 23.
La partita sembra sfuggire di mano all’Assisi che perde anche il terzo set con il punteggio di 21 a 25. Il quarto set inizia con il morale basso per le padroni di casa, coach Capitini opera alcune sostituzioni, entrano Mojtehed, Punzi e Bonucci che ben figurano e la convinzione nei propri mezzi delle assisane torna a crescere aggiudicandosi il quarto set con il punteggio di 25 a 16.
Il tie - break è un crescendo di tensione agonistica, si parte ancora una volta sotto ma sul punteggio di 6 a 4 mister Capitini richiama le sue atlete e inizia la rimonta: il libero Rossi non sbaglia più un colpo e salgono in cattedra Brufani e Golfarelli con le loro battute e i loro attacchi che non danno tregua alle avversarie, aggiudicandosi l’ultimo parziale con il punteggio di 15 a 9, facendo letteralmente esplodere la nutrita tifoseria locale.
Un bellissimo risultato per il Presidente Piampiano che si è goduto una gran bella partita contro un’avversaria combattiva che è tra le protagoniste anche del campionato regionale della categoria Under 16.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2014 alle 02:03 sul giornale del 03 dicembre 2014 - 472 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, volley, assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acpT