Piscina comunale, presto i primi lavori. Ricci: ''Impegno mantenuto''

Piscina comunale estiva di Assisi 12/12/2014 - L'amministrazione comunale di Assisi comunica - e verranno affissi in proposito appositi manifesti - che nella giornata di ieri la giunta comunale ha approvato il progetto esecutivo e l'indizione della gara d'appalto per la riqualificazione della piscina scoperta di Assisi (primo stralcio lavori).

Come indicato negli "impegni programmatici" (sin del mese di luglio) è stato indetto l'appalto lavori entro il 2014 (contrariamente a quanto citato in un recente manifesto).
Le opere, per 220.000 € (potendo contare sul "ribasso d'asta" per ulteriori cifre integrative) includeranno la riqualificazione della vasca attuale (25 per 50 metri), la riduzione dell'altezza dell'acqua a 1.90 metri (come da normativa), opere di impermeabilizzazione, miglioramento generale, impiantistico e servizi, con l'obiettivo di aprire il cantiere in tempo utile per la prossima stagione estiva 2015.
Il sindaco Claudio Ricci sottolinea che “anche in questo caso, malgrado le tante difficoltà economiche e i normali problemi siamo risusciti, come avvenuto, dal 1997, per oltre 4.000 fra restauri, opere e infrastrutture, a mantenere gli impegni programmati nei tempi previsti. Per quanto attiene ai numerosi manifesti contro il sindaco, palesi attacchi strumentali politici (in vista della prossime elezioni regionali 2015), non fanno che testimoniare la difficoltà e debolezza di alcune componenti dell'opposizione”.

da Claudio Ricci
Sindaco del Comune di Assisi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2014 alle 03:37 sul giornale del 12 dicembre 2014 - 1775 letture

In questo articolo si parla di economia, assisi, claudio ricci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acPx