L'Unitre incontra Alvaro Fiorucci, autore de 'Il sangue delle donne'

Alvaro Fiorucci - Il sangue delle donne 2' di lettura 15/12/2014 - Martedì 16 dicembre 2014, alle ore 16, presso l’Unitre di Assisi (sala blu del palazzo comunale) si terrà l’incontro con l’autore Alvaro Fiorucci che presenterà il suo libro “Il sangue delle donne”, documento forte e agghiacciante che racconta, con uno stile asciutto e preciso, oltre trent’anni di femminicidi avvenuti in Umbria.

Donne che muoiono di piombo, di coltello, di spranghe, di martelli, di cacciavite, di calci, di pugni. Strozzate con le mani o con cinte, corde, sciarpe fazzoletti, asciugamani. Bruciate, se serve per completare l’opera.
Le cronache, a leggerle bene, difficilmente sono bugiarde, almeno in superficie. Chi spara, accoltella, picchia, massacra, strangola, spacca, frantuma, brucia, quasi mai è uno che impazzisce all’improvviso. Raptus, impeto, omicidio a caldo: termini buoni per arrivare agevolmente a una ragione o per lucrare attenuanti ai processi.
Chi legge queste cronache potrà scoprire che, viceversa, l’omicida, nella maggior parte dei casi, è determinato e ci mette tutte le forze che ha. Agisce per il raggiungimento di un risultato che, come un demone, si è insinuato molto tempo prima da qualche parte della sua mente e lo tormenta. Lo stimola, lo chiama e lo spinge all’azione. Per risolvere un problema, che è il suo problema. Per dare sfogo a un acufene che lo tormenta, per fermare la paura di una sconfitta che non deve esserci, per provare a se stesso che costume e tradizione gli hanno insegnato il giusto: uccidere è il modo per ristabilire un equilibrio. Una donna cadavere non potrà appartenere a qualcuno.
Ecco quello che conta: il possesso, per chiudere la partita della gelosia e ristabilire il diritto alla proprietà esclusiva.
Alvaro Fiorucci, laureato in sociologia, giornalista professionista, vice-caporedattore della Rai, collaboratore del quotidiano «la Repubblica», è stato tra i fondatori dell’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria e dell’Associazione Stampa Umbra e consigliere della Federazione Nazionale della Stampa. Recentemente ha pubblicato “Le donne trafficate”, un romanzo-inchiesta sul commercio internazionale degli esseri umani.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2014 alle 02:59 sul giornale del 15 dicembre 2014 - 382 letture

In questo articolo si parla di attualità, unitre assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/acWP