Bastia Umbra: piazza del Mercato, sì definitivo al piano di ristrutturazione

Piazza del mercato Bastia Umbra 26/12/2014 - Nella serata del 22 dicembre, il consiglio comunale ha approvato definitivamente a maggioranza il “Piano di ristrutturazione R6 Piazza del Mercato”. Il piano riguarda il recupero e la sistemazione di una vasta area a ridosso del centro storico e riqualifica l’ingresso principale di Bastia Umbra.

L’atto interessa una volumetria complessiva di 40mila metri cubi, di cui circa un quarto già in essere che non subiranno modifiche, mentre la parte rimanente sarà utilizzata per realizzare circa 18 mila metri cubi di residenza e 12mila circa di commercio.
L’accordo tra l’Amministrazione e il soggetto attuatore mette in gioco anche lo scomputo degli oneri e prevede oltre alla sistemazione di via Allende e dell’intera piazza, l’importante restauro dell’edificio dell’ex Mattatoio di proprietà comunale. L’illustrazione del piano da parte dell’Assessore Fratellini, è stato integrato dall’intervento del progettista Architetto Pietro Carlo Pellegrini, il quale si è soffermato sugli aspetti fondamentali delle scelte urbanistiche illustrando anche con alcuni disegni l’idea di restauro dell’Ex Mattatoio che proporrà per trasformarlo in Biblioteca Comunale.
Il Sindaco Stefano Ansideri sull’argomento ha espresso la seguente dichiarazione: “E’ un traguardo importante per il raggiungimento del quale tanto impegno e tempo sono stati spesi per la complessità dell’operazione e per le implicazioni correlate. Vogliamo dare un’immagine nuova all’ingresso della nostra città con anche il risultato di valorizzare il vecchio Mattatoio Comunale, che sarà sede della Biblioteca e spazio da dedicare alla cultura in generale. Anche questo è un segno, recuperare quanto la storia più o meno recente ci ha tramandato e lasciarlo come impronta delle generazioni precedenti, destino che non è toccato ad altri pezzi nobili della città (Conservificio Lolli e Piscina Eden Rock).Un grazie ai tecnici che hanno dimostrato oltre che professionalità anche attaccamento alla città nella quale operano”.
“Questo atto del consiglio comunale - dichiara l’assessore Fratellini - certifica la concretezza di questa Amministrazione che porta a termine gli impegni presi. Dopo il via al cantiere dell’Ex Deltafina con l’apertura del Palazzo della Salute, l’Approvazione del paim Franchi, del piano San Marco e di altri importanti piani attuativi, la conclusione dell’iter del Piano Mattatoio rappresenta una importante occasione: dare un volto dignitoso all’ingresso principale di Bastia che avrà un importante tassello con la prossima approvazione del piano PIC. Bastia sarà sicuramente pronta a cogliere la ripresa che speriamo arriverà presto e che dovrà passare necessariamente dall’edilizia. Avere tutti questi piani approvati, alcuni già partiti come il Piano San Marco altri in fase di avvio, rappresenta una occasione importante per gli imprenditori che vorranno investire nel nostro territorio”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-12-2014 alle 15:29 sul giornale del 27 dicembre 2014 - 508 letture

In questo articolo si parla di economia, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adnF