Auguri di fine anno, Travicelli: ''C'è tanto da fare, noi siamo pronti''

Claudia Travicelli 30/12/2014 - Care concittadine e Cari concittadini, affido a questa mie sentite parole i sentimenti di affetto e di vicinanza a Tutti Voi e l’augurio di un nuovo anno pieno di speranze, pace, soddisfazioni, salute e lavoro.

Mentre in questi ultimi anni, soprattutto in questo che sta terminando la disoccupazione ha preso il sopravvento, spero che il nuovo anno ci faccia ritrovare la traccia positiva per un percorso comune, sidee collettive per un cammino positivo e proficuo.
Le città, tra cui la nostra Assisi, non sono fatte di sole pietre, strade, case, ma di relazioni tra persone, con i malati, con chi è portatore di varie disabilità, con chi viene spesso colto da tristezza e disperazione.
Per questo ci si aspetta una tutela e proposte e condivisioni di futuro.
C’è tanto da fare in tal senso, sono convinta che in tanti avete idee e programmi, progetti e pensieri, riflessioni su cui lavorare insieme. Se lo vorrete, ci sarà tempo per discutere di tanti argomenti e organizzare nuovi percorsi.
Oggi l’augurio è che l’arrivo del 2015 sia portatore di una rinnovata fiducia in noi stessi, nella consapevolezza di ciò che vogliamo fare, e della straordinaria forza che solo insieme potrà far emergere le nostre passioni.
Chi volesse contattarmi può farlo tramite il mio indirizzo e-mail claudia.travicelli@gmail.com oppure nei miei profili Fb. Tutti i miei riferimenti sono presenti nel sito istituzionale del Comune di Assisi. Buon 2015, Auguri di cuore a tutti voi.

da Claudia Travicelli
Gruppo consiliare Democratici e popolari per Assisi




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2014 alle 03:40 sul giornale del 30 dicembre 2014 - 399 letture

In questo articolo si parla di attualità, assisi, claudia travicelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/adty