Assisi e Greccio unite dal presepe: in vista il patto di amicizia fra le due città

1' di lettura 21/03/2015 - Il Sindaco Claudio Ricci ha incontrato, nella mattinata di ieri, il sindaco di Greccio Antonio Rosati (nella foto, al centro), luogo del primo presepe vivente, di San Francesco d'Assisi, nel 1223.

Un incontro "molto cordiale" per concordare la definizione del "patto di amicizia", fra Assisi e Greccio (già deliberato dal Consiglio Comunale di Assisi), attivare l'associazione "città internazionali del Presepe" e prospettare azioni congiunte di valorizzazione culturale e turistica nonché degli itinerari francescani (è anche in itinere l'estensione del Sito UNESCO anche ai luoghi di Greccio e La Verna).
Claudio Ricci, per le numerose attività culturali legate al Presepe, è anche "cittadino onorario" di Greccio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2015 alle 03:55 sul giornale del 21 marzo 2015 - 509 letture

In questo articolo si parla di assisi, comune di assisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ag39