Cinemautismo, il cinema si tinge di blu con l'associazione Angsa

autismo 1' di lettura 23/04/2015 - L’associazione ANGSA Umbria onlus, che da anni si occupa di autismo, vuole accendere i riflettori su questa problematica coinvolgendo e sensibilizzando l’intera cittadinanza. L’evento pensato, dal titolo “Cinemautismo – Il cinema in Umbria si tinge di blu” vuole veicolare informazioni sul tema attraverso il linguaggio universale del cinema.

Sono state messe in programma due serate, di cui una si è già svolta lunedì 20 aprile presso il cinema teatro Esperia di Bastia Umbra e ha visto la proiezione del film: “TEMPLE GRANDING – UNA DONNA STRAORDINARIA” di Mick Jackson.
Una seconda imperdibile serata è in programma per venerdì 24 aprile alle ore 20.45 presso Teatro comunale Subasio di Spello, con la proiezione del film: “THE SPECIAL NEED” di Carlo Zoratti.
L’evento vede la collaborazione e il patrocinio dei Comuni di Bastia Umbra e di Spello. Si ricorda che la serata di venerdì prevede ingresso libero a tutte alla proiezione, sino ad esaurimento posti disponibili in sala.
Per informazioni:
338/6344821






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2015 alle 19:25 sul giornale del 24 aprile 2015 - 339 letture

In questo articolo si parla di attualità, autismo, angsa umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aivL





logoEV
logoEV