Consiglio Regione Umbria, Donatella Porzi eletta presidente

Donatella Porzi 1' di lettura 11/07/2015 - Il consiglio regionale dell'Umbria ha eletto alla carica di presidente il consigliere Donatella Porzi, che alle elezioni regionali aveva ottenuto, come candidato Pd, 8765 voti. La Porzi, prima donna a guidare l'assemblea umbra dall'avvento delle regioni, è stata eletta alla prima votazione della seconda giornata.

Donatella Porzi (nata nel 1966, diplomata Isef ed insegnante) indicata da Catiuscia Marini e dal Pd, ha ottenuto 13 voti; 8 le schede bianche di cui due del M5S.
Subito dopo l'elezione di Donatella Porzi e dopo un suo intervento di ringraziamento per l'alto compito a cui è stata chiamata, ("soprattutto - ha detto - di eguaglianza e giustizia sociale in un sistema messo a dura prova", ricordando anche le parole di Papa Francesco) si è proceduto alla nomina dell'ufficio di presidenza. Il Pd ha candidato Marco Vinicio Guasticchi ex presidente della Provincia di Perugia mentre per il centrodestra Claudio Ricci, ha proposto il consigliere della Lega Nord Valerio Mancini. L'ufficio di presidente è risultato così eletto: vice presidenti Marco Vinicio Guasticchi (Pd) per la maggioranza, Valerio Mancini (LN) per le minoranze, rispettivamente con 12 voti e 6 voti; 3 le schede bianche. La presidente Porzi ha annunciato che per lunedì 13 si terrà una riunione per la nomina delle commissioni e nella prossima seduta dell'assemblea che verrà convocata quanto prima, la presidente della Regione presenterà all'assemblea elettiva, il suo programma Regionale. (Askanews)






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2015 alle 03:10 sul giornale del 11 luglio 2015 - 548 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, cannara, regione umbria, consiglio regionale umbria, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/alN0





logoEV
logoEV