Festival Internazionale della Felicità, presente anche il Serafico

Istituto Serafico Assisi 12/08/2015 - Dal primo di agosto è in corso il Festival della Felicità della città di Assisi, che si protrarrà fino alla metà di settembre con giornate ricche di eventi, arte, dibattiti e musica.


Il Serafico è orgoglioso di partecipare ad uno degli incontri più poetici del Festival: il concerto dell’Aurora, con la partecipazione del M° Maurizio Mastrini, che eseguirà per l’occasione alcuni dei suoi brani più suggestivi del suo repertorio, nonché composizioni tratte dall’ultimo disco The Pianist.
L’idea del Festival, nasce in corrispondenza del 750° anniversario della nascita di Dante Alighieri, che nel Canto XI del “paradiso” ha celebrato la bellezza di Assisi, che ancora oggi è la città simbolo di Pace, serenità e riflessione spirituale.
Parlare di felicità oggi, in un periodo di crisi economica è più che mai importante perché, come scrive nella presentazione del programma Serena Morosi – Assessore alla cultura – “se rinnoviamo eticamente le relazioni umane, riscoprendo un’esistenza fondata sull’essere e non sull’apparire, la felicità non dipenderà più da quello che si vive ma da come lo si vive”.
L’Istituto Serafico di Assisi condivide pienamente quest’affermazione e per questo, quotidianamente, cerca di trasmettere alla società uno sguardo nuovo nei confronti dei bambini e dei ragazzi con disabilità gravi, uno sguardo che permetta di cogliere la felicità nei loro occhi, una felicità semplice e diretta, talmente potente che a volte è difficile da comprendere.
I bambini e ragazzi del Serafico non hanno bisogno di una posizione economica o di oggetti materiali per essere felici ma semplicemente di una carezza e di un sorriso. Attraverso questo concerto il Serafico vuole rinnovare il suo messaggio di solidarietà: la felicità passa attraverso le relazioni umane, il sorriso, il cuore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2015 alle 03:57 sul giornale del 12 agosto 2015 - 449 letture

In questo articolo si parla di cultura, assisi, istituto serafico, maurizio mastrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/am6L