Bastia Umbra: Bovi e Ciammarughi conquistano il pubblico di AcousticRoccaFestival

2' di lettura 21/08/2015 - Successo prevedibile per l’atteso appuntamento con Ramberto Ciammarughi e Patrizia Bovi ad AcousticRoccaFestival. Giovedì 20 luglio, al prato dei bastioni della Rocca baglionesca, ormai palcoscenico principe della rassegna estiva, è andato in scena “Terre…”, progetto sperimentale del grande pianista jazz, Ramberto Ciammarughi e della strepitosa cantante Patrizia Bovi.

Il concerto ha reso omaggio alla memoria di Sergio Piazzoli, amico comune e punto di riferimento essenziale per la musica e la cultura in Umbria.
Il progetto, presentato qualche anno fa al Piccolo Teatro degli Instabili di Assisi, ha trasportato l’attentissimo pubblico attraverso un incredibile viaggio nel tempo e nello spazio, in cui sono state abbattute le barriere fisiche e temporali: un dialogo tra le note jazz del piano di Ciammarughi e le canzoni medievali e rinascimentali della ricchissima esperienza di Patrizia Bovi nell’Ensamble Micrologus. Ne è scaturito uno sperimentalismo ricco di grazia, di profondità, di espressività musicale, in grado di scoprire le autentiche radici culturali della musica europea e non solo, ma soprattutto di comunicare suggestioni di echi lontani, tra riferimenti culturali tradizionali, o forse meglio, archetipici, ed espressività musicale puramente jazz.
«La presenza nel cartellone della nostra rassegna di Ramberto Ciammarughi e Patrizia Bovi ci ha onorato», afferma l’assessore alla Cultura Claudia Lucia «Il progetto ”Terre…”, occasione speciale per poter vedere insieme questi due musicisti assisiati, è stato uno dei momenti più alti dell’offerta artistica di AcousticRoccaFestival. Ad arricchire la suggestione dello straordinario spettacolo ha contributo l’allestimento del palco e del prato della Rocca Baglionesca curato dall’artista Stefano Frascarelli».
Prossimo concerto dell’AcousticRoccaFestival, giovedì 27 agosto alle 21 ancora una volta presso il Chiostro del Monastero Benedettino di Sant’Anna con la musica jazz originale di Simone Gubbiotti Trio per l’etichetta americana Dot Time. Tutti i dettagli in www.comunebastiaumbra.gov.it, nonché nel sito internet del festival www.acousticroccafestival.it. Ingresso libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-08-2015 alle 20:16 sul giornale del 22 agosto 2015 - 588 letture

In questo articolo si parla di cultura, bastia umbra, comune di bastia umbra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/anns