Palio de San Michele: Moncioveta vince i Giochi, stasera la Lizza finale

Moncioveta vince i Giochi del Palio de San Michele 2015 4' di lettura 28/09/2015 - Il rione Moncioveta ha vinto i Giochi di questa edizione del Palio de San Michele, che si sono disputati sabato sera in una gremita piazza Mazzini. Stasera, lunedì 28 settembre, il Palio vivrà il suo momento clou con la Lizza e l'assegnazione della 53° edizione.

Moncioveta fa il bis e si conferma regina dei Giochi in Piazza. Per il secondo anno consecutivo il rione capitanato da Federica Moretti vince anche “Magie del Gusto”, la gara gastronomica tra le taverne rionali promossa dalla Pro Loco di Bastia Umbra.
Prima della cronaca, c’è da sottolineare il brutto infortunio capitato a Gessica Poeta, atleta del rione Portella. La sfortunata rionale infatti, è stata protagonista di una brutta caduta nel corso del nuovo gioco, il puzzle, riportando la frattura del malleolo. L'Ente Palio, i capitani dei rioni e tutti i rionali, si sono uniti in un unico grande abbraccio, per testimoniare la vicinanza e la solidarietà a Gessica. L'augurio unanime è quello di rivederla presto in Piazza, il posto che le appartiene. Il luogo che da anni ha celebrato le sue imprese, la sua passione e il carattere esemplare che l'ha sempre contraddistinta.

Grandissima partecipazione di pubblico e grande emozione per la presentazione degli atleti in piazza che, per la prima volta nella storia dei Giochi, sono stati presentati uno ad uno, celebrando il proprio attaccamento rionale in pose fotografiche di rito, accompagnati da un sottofondo musicale scelto distintamente tra un rione e un altro. L’entusiasmo generato da questa presentazione ha regalato agli spalti momenti di adrenalina pura. Alla fine, il risultato dei giochi 2015 ha incoronato ancora una volta il Rione Moncioveta, davanti a Sant’Angelo, San Rocco e Portella.
Con la vittoria di sabato sera, il rione capitanato da Federica Moretti, aggiorna il suo straordinario palmares: in 53 edizioni, i rossi si sono aggiudicati i Giochi per ben 23 volte. Questo successo quindi è tutt’altro che casuale. Il rione Moncioveta, rappresentato dal responsabile Giochi Filippo Giuliani, ha sfruttato al meglio il ricambio generazionale, portando in piazza il gruppo Giochi più giovane di tutti i rioni, ottenendo un risultato strepitoso.
Questi i risultati parziali:
Tiro alla fune: 1° Sant’Angelo, 2° Portella, 3° Moncioveta, 4° San Rocco
Il Puzzle: 1° Moncioveta, 2° Sant’Angelo, 3° San Rocco, 4° Portella
La corsa con il sacco: 1° Moncioveta, 2° San Rocco, 3° Sant’Angelo, 4° Portella
Il Palo della Cuccagna: 1° Moncioveta, 2° Sant’Angelo, 3° Portella, 4° San Rocco
Classifica finale dei GIOCHI:
1° Moncioveta – 17 punti
2° Sant’Angelo – 12 punti
3° San Rocco – 7 punti *
4° Portella – 7 punti
*da regolamento non è previsto l’arrivo ad ex equo e, in caso di parità, si procede con un’ “estrazione del gioco”. Il gioco estratto dai giudici è stato “la corsa con il Sacco”, dove il Rione San Rocco ha preceduto il Rione Portella.

“La preparazione a questa serata - commenta a caldo il responsabile dei giochi di Moncioveta, Filippo Giuliani - parte da molto lontano. Un anno di sacrificio e dedizione da parte di tutti ed è per questo che non posso che dedicare la vittoria a questo straordinario gruppo dei giochi. I ragazzi si meritano tutta quest’enorme soddisfazione. Infine, una dedica speciale anche per me, poiché il lavoro paga anche se… credo di essere stato ripagato con gli interessi!”.
Stasera la grande festa
Sale la fibrillazione per l’evento clou del Palio de San Michele. Questa sera 28 settembre alle ore 22.00, Piazza Mazzini si accenderà per l’ultima sfida del Palio: LA LIZZA, trasmessa in diretta streaming sul sito dell’ente palio www.paliodesanmichele.it.
La Lizza è una staffetta 4×400 tra i sanpietrini, corsa tra due ripartenze (bidoni). A seguire l’apertura delle buste con i giudizi delle Sfilate. La sommatoria delle tre gare (Giochi, Lizza, Sfilate) decreterà il vincitore della 52° edizione del Palio de San Michele.
Nella stessa sera saranno proclamati i vincitori del Premio “Monica Petrini” e “Stella nascente”, il rione vincitore del Premio Don Luigi Toppetti e i primi classificati del concorso fotografico “Palio… dietro le quinte”, organizzato dall’Associazione Fotografica Contrasti (foto in mostra in Piazza Mazzino fino al 30 settembre presso l’ex Bar Centrale, poi Bar Uriel).



Nelle foto:
i giochi e la vittoria del rione Moncioveta
(foto Fap Foto)



da Ente Palio de San Michele
Bastia Umbra







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2015 alle 13:32 sul giornale del 28 settembre 2015 - 840 letture

In questo articolo si parla di attualità, bastia umbra, palio de san michele

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aoBx