Primo piano sull'autore, ad Assisi omaggio a Liliana Cavani. Al via le proiezioni al Metastasio

Liliana Cavani 2' di lettura 22/11/2015 - A partire da lunedì 23 novembre la rassegna cinematografica “Primo Piano sull’Autore”, giunta alla XXXIV edizione, entrerà nel vivo ad Assisi con l’inizio delle proiezioni e degli eventi dedicati alla protagonista della Rassegna 2015, Liliana Cavani, personaggio di assoluto rilievo della cultura cinematografica italiana.

Oltre alla proiezione dei film al cinema Metastasio di Assisi, il programma di Primo Piano prevede incontri della Cavani con gli studenti dell’Università per Stranieri di Perugia (26 novembre) e con quelli delle scuole superiori del comprensorio (27 novembre).
Il pomeriggio di venerdì 27, con una cerimonia promossa dal sindaco facente funzione Antonio Lunghi, dall’assessore al Turismo Lucio Cannelli e da quello alla Cultura Serena Morosi sarà conferita la Cittadinanza onoraria di Assisi alla regista.
La mattina di sabato 28 è dedicata ad un evento sugli scenari futuri del cinema italiano e le nuove tendenze della comunicazione cinematografica. Alla presenza dei direttori dei maggiori siti internet sul cinema, addetti ai lavori, giornalisti e critici si confronteranno in un incontro-dibattito intitolato "Il cinema nel web e nei social network fino alla rivoluzione di Netflix".
Nel pomeriggio, la Cavani sarà protagonista del convegno con storici e critici e con attori, attrici, produttori e sceneggiatori che hanno collaborato con lei in questi anni di attività. La Rassegna si chiude la sera del 28 novembre con i premi della XXIV edizione del Domenico Meccoli - ScriverediCinema, dedicato a quanti si sono distinti, nel 2015, nella scrittura e nella promozione del cinema attraverso i media e con la consegna della Targa Onorifica di Assisi alla regista.
Primo Piano sull’Autore è promossa dall’associazione culturale Amarcord in collaborazione con il Comune di Assisi e il contributo del MIBAC - Direzione Generale per il Cinema.
Successo di pubblico per l'anteprima
Hanno riscosso un grande successo di pubblico, in particolare di giovani, le proiezioni di “Dove va il cinema italiano? Oltre la commedia, le nuove proposte", sezione competitiva collaterale della rassegna Primo Piano sull’autore. Fino al 19 novembre ad Assisi e Santa Maria degli Angeli, otto pellicole di autori italiani, proiettate in anteprima per il territorio assisano, si sono contese il premio speciale Domenico Meccoli – ScriverediCinema.
Il Sindaco facente funzioni di Assisi Antonio Lunghi si è detto entusiasta della formula della rassegna, in particolare della presenza alle proiezioni degli autori, che hanno dialogato con il pubblico. «La scelta degli organizzatori di allungare i tempi della rassegna e di aprire “Primo Piano sull’autore” con le proiezioni dei giovani autori italiani della sezione collaterale si è rivelata vincente», ha detto il primo cittadino, augurandosi che i futuri film-makers possano raggiungere i traguardi raggiunti dai grandi del nostro cinema.


da Primo Piano sull'Autore
Rassegna internazionale di cinema





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2015 alle 12:14 sul giornale del 23 novembre 2015 - 496 letture

In questo articolo si parla di cultura, cinema, primo piano sull'autore, liliana cavani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aqKf