Antenne, mancano i documenti: rinviata la commissione

Antenna Caminaccio Assisi 1' di lettura 20/02/2016 - Mercoledì scorso, 17 febbraio, si è riunita la Commissione Antenne, presenti la presidente Maccabei e i consiglieri Buini e Bocchini, ma si è deciso di rinviare a causa della mancanza di alcuni documenti richiesti, sopratutto da parte di Wind.

Pertanto speriamo che la presidente Maccabei convochi presto un’altra seduta in cui sia possibile stilare il verbale finale dei lavori, verbale, che possiamo già anticipare, evidenzierà la responsabilità del Comune di Assisi nelle figure degli assessori preposti e degli uffici competenti che non hanno operato per il bene comune rispettando gli interessi dei cittadini da loro rappresentati.
E’ possibile anche che se non arrivano i documenti in tempo utile la presidente chiederà al prossimo Consiglio Comunale del 3 marzo più tempo per i lavori della commissione per stilare un verbale più completo possibile.

dal Comitato spontaneo del Caminaccio





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2016 alle 14:56 sul giornale del 22 febbraio 2016 - 311 letture

In questo articolo si parla di antenna, telefonia mobile

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/atVS





logoEV
logoEV