Elezioni comunali, Bartolini risponde a Ricci: ''Non è ancora contento del male che ha fatto al centrodestra di Assisi?''

Giorgio Bartolini 2' di lettura 25/02/2016 - L’ex sindaco Ricci ha annunciato che presenterà le sue liste per le elezioni comunali ad Assisi. Il motivo fondamentale che adduce a sostegno di questa sua scelta lascia esterrefatti.


Infatti non pensa a proporre buoni progetti e candidati validi, ma si limita a volere evitare “soprattutto in Assisi, improbabili ritorni di ex sindaci che, peraltro, sia nel 2011 in Assisi che alle regionali del 2015, si sono messi contro la coalizione di centro destra e civiche per il cambiamento”. Davvero un bel programma elettorale!
Poteva comodamente fare il mio nome e non mi sarei certamente offeso. Per una volta infatti dice mezza verità: la lista Bartolini alle elezioni comunali del 2011 e a quelle regionali del 2015 non lo ha sostenuto. E ne siamo orgogliosi! La mezza bugia consiste nel fatto che in entrambe quelle occasioni eravamo contrari non al centro-destra, ma proprio perché noi lo conoscevamo bene alla sua candidatura, che ritenevamo con ottimi motivi politicamente inaffidabile e incapace sul piano amministrativo. Avremmo voluto avere torto, ma le giravolte politiche che lo hanno portato a corteggiare prima la sinistra e poi la destra a livello regionale e soprattutto la pessima prova di sé che ha dato in questi ultimi anni come sindaco di Assisi purtroppo ci hanno dato ragione. Insomma, lo ribadisco: mi contrapponevo a questa persona, non al centrodestra, che è il mio schieramento naturale da sempre, come ben sanno tutti gli elettori.
Dopo cinque anni di fallimenti, di promesse non mantenute e di cattiva amministrazione (e i risultati sono sotto gli occhi di tutti a dispetto delle sue reiterate e farneticanti dichiarazioni) lui non ne ha abbastanza e prova ancora a lacerare il centrodestra di Assisi, dopo avere lasciato solo macerie nello schieramento che pure interpreta il sentire della maggioranza dei cittadini. Naturalmente coloro che hanno a cuore il destino dei moderati non si preoccupano delle sue minacce spuntate. Il gruppo Bartolini si è messo a disposizione per ricostruire il centrodestra con l’aiuto dei partiti, che stanno facendo le loro valutazioni.
Ricci annuncia che verrà ad Assisi a presentare la sua lista.
Alla luce delle sue recenti lettere al nostro comune in materia di rimborsi (http://www.vivereassisi.it/index.php?page=articolo&articolo_id=571592) e per evitare pericolosi scivoloni, lo invitiamo a verificare che la sua gita nella nostra città rientri tra i compiti istituzionali per i quali è pagato dalla Regione (cioè da noi!) e per i quali forse intende chiedere il rimborso chilometrico.

da Giorgio Bartolini
Gruppo consiliare Lista Bartolini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2016 alle 19:20 sul giornale del 26 febbraio 2016 - 1846 letture

In questo articolo si parla di politica, giorgio bartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/at0y





logoEV
logoEV