Bastia: M5S contro la legge elettorale nazionale e regionale

1' di lettura 09/06/2016 - Sabato 11 giugno dalle 9 alle 14 sarà allestito a Bastia in piazza Togliatti (angolo Jolly Auto), un banchetto M5S per fornire informazioni e raccogliere le firme per alcuni referendum contro la nuova legge elettorale.

Un banchetto M5S per fornire informazioni e raccogliere le firme per alcuni referendum contro la nuova legge elettorale, imposta a colpi di maggioranza dal governo Renzi (Italicum - www.referendumitalicum.it) e contro l'attuale legge elettorale regionale, ideata dalla giunta Marini (Umbricellum - www.stopumbricellum.it), entrambe ritenute tra le leggi elettorali peggiori ed incostituzionali sinora mai realizzate.

Durante la mattinata interverranno al banchetto alcuni parlamentari M5S che saranno a disposizione di tutta la cittadinanza per illustrare le varie tematiche relative ai referendum e per informazioni e chiarimenti sui vari temi attualmente in discussione in Parlamento.


Per chi non potesse venire sabato ricordiamo che è comunque possibile firmare i referendum sino al 20 giugno, direttamente presso gli Uffici Comunali, Settore Affari Generali, in Via Piave, nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle ore 13.00, il martedì ed il giovedì, dalle ore 15.30 alle ore 17.30 (per maggiori info 075-8018225).

Movimento 5 Stelle Bastia Umbra

Per informazioni:

www.bastiaumbra5stelle.it.
---------------------------
M5S Bastia Umbra
info@bastiaumbra5stelle.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2016 alle 09:13 sul giornale del 10 giugno 2016 - 409 letture

In questo articolo si parla di politica, Movimento 5 Stelle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/axVf





logoEV