Spoleto: Giornate europee del patrimonio

1' di lettura 23/09/2020 - L’iniziativa della Biblioteca comunale “G. Carducci” | Sabato 27 settembre dalle 9 alle 13

Una selezione di manifesti pubblici d’epoca per raccontare vicende e personaggi della storia cittadina, un prezioso florilegio di réclame, ordinanze, avvisi, locandine che tracciano un percorso suggestivo all’interno della vita pubblica, sociale e culturale della Spoleto dal 1897 al 1915, un patrimonio della Biblioteca “G. Carducci” di Palazzo Mauri che viene per la prima volta esposto al pubblico. Dalle prime esperienze al Teatro Caio Melisso con il cinematografo alle feste popolari dei vari rioni, dal primo servizio automobilistico tra la città e la Valnerina alla realizzazione della Ferrovia Spoleto-Norcia, dall’allaccio alla linea nazionale dell'impianto telefonico cittadino alle segnalazioni di sicurezza in occasione dei bombardamenti aerei della prima guerra mondiale, fino alle tante occasioni culturali come la compagnia di attrazioni proveniente dal lontano Giappone o il grande concerto orchestrale di Pietro Mascagni nell’allora Teatro Massimo.

L'iniziativa, aperta al pubblico nella giornata di sabato 27 settembre, al piano terra di Palazzo Mauri, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, è stata organizzata in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days). È obbligatorio l’ingresso con la mascherina e l’accesso è consentito ad un massimo di dieci persone contemporaneamente. Le Giornate Europee del Patrimonio sono un appuntamento fisso, promosso dal Ministero per i beni e le attività culturali, che costituisce il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per far apprezzare e conoscere il patrimonio culturale condiviso e incoraggiare la partecipazione attiva per la sua salvaguardia e trasmissione alle nuove generazioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2020 alle 15:23 sul giornale del 24 settembre 2020 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, spoleto, comunicato stampa, Comune di Spoleto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwOk