Anas: aperta al traffico un'immissione sulla SS3 "Flaminia" allo svincolo di Eggi (Spoleto)

2' di lettura 27/10/2020 - Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico un'immissione sulla strada statale 3 "Flaminia" a Spoleto, che consente l'accesso diretto sulla statale in direzione Spoleto/Terni/Roma per il traffico proveniente dalla zona industriale che gravita sulla sede storica della Flaminia.

I lavori hanno riguardato, in particolare, la realizzazione di una bretella che dalla rotatoria situata sull'area dello svincolo di Eggi si innesta sulla SS3, per uno sviluppo complessivo di circa 300 metri, interamente in rilevato. La sezione ha una piattaforma di larghezza pari a 6,5 metri, formata da una corsia monodirezionale da 4 metri e banchine di 1 metro a sinistra e 1,5 metri a destra.

La bretella è stata realizzata sul sedime del vecchio tracciato della Flaminia, ripristinando – con adeguamento geometrico e funzionale secondo le normative attuali - un accesso rimasto intercluso a seguito del cantiere ferroviario per il potenziamento della linea Orte-Falconara.

L'intervento ha riguardato anche la riconfigurazione del tratto della statale Flaminia che passa da due a quattro corsie (dal km 128,900), con il riposizionamento della barriera new jersey e l'installazione di un attenuatore d'urto, oltre all'installazione di nuove barriere laterali di sicurezza e alla riconfigurazione della segnaletica.

Infine è stato eseguito il risanamento profondo della pavimentazione nel tratto di innesto della bretella, con realizzazione di asfalto drenante, in coordinamento con gli analoghi interventi di manutenzione programmata già in corso lungo la direttrice.

L'investimento complessivo è di circa 700mila euro.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l'evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione "VAI" di Anas, disponibile gratuitamente in "App store" e in "Play store". Il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-10-2020 alle 10:38 sul giornale del 28 ottobre 2020 - 192 letture

In questo articolo si parla di attualità, anas, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzQL





logoEV
logoEV