Volley maschile: causa Covid, cambia la formula della Champions. Gare di ritorno a Perugia

1' di lettura 31/10/2020 - Il Coronavirus costringe a cambiare la formula della Champions League di volley. La Cev ha diramato la nuova formula.

La pandemia porte novità anche nella volley, per la Champions maschile non più gironi all'italiana, con andata e ritorno, ma una nuova formula che prevede la disputa di due tornei "round-robin" in "bolle biosicure" in due diverse sedi per ciascuna "pool". La Pool B, quella che comprende Sir Sicoma Monini Perugia, Cucine Lube Civitanova, Tours VB ed Arkas Izmir, vedrà una prima bolla in programma a Tours dall’8 al 10 dicembre, mentre il secondo round-robin si terrà proprio al PalaBarton di Perugia dal 9 all’11 febbraio.

Le quattro formazioni giocheranno tre gare contro ognuna delle avversarie, e così in tutte e due le bolle, facendo praticamente un girone sia di andata che di ritorno. Al termine, come da regolamento, le prime classificate dei cinque gironi e le tre migliori seconde si qualificheranno per i quarti di finale.






Questo è un articolo pubblicato il 31-10-2020 alle 10:40 sul giornale del 02 novembre 2020 - 200 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bAkz





logoEV
logoEV