Senza ristori le imprese legate al turismo: venerdì la manifestazione di protesta ad Assisi

Soldi 1' di lettura 12/11/2020 - Le imprese che vivono di turismo, oggi totalmente azzerato, non sono tra i beneficiari di alcuna forma di ristoro, ma non si rassegnano a morire nell’indifferenza generale.

Venerdì 13 novembre, alle ore 17:00, ci sarà ad Assisi la manifestazione di protesta degli imprenditori nella Piazza inferiore della Basilica di San Francesco.

Il numero dei partecipanti sarà limitato, perché la manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto di tutte le norme di sicurezza.

Chi vuole partecipare, deve mettersi in contatto con la segreteria di Confcommercio Assisi: tel. 346.1301115 - assisi@confcommercio.umbria.it.

“Siamo dimenticati tra i dimenticati”, dicono gli imprenditori di Assisi. “La filiera legata al turismo è allo stremo. La nostra categoria, da Assisi città simbolo di pace e solidarietà, chiede per noi e per tutti i colleghi d'Italia un'attenzione particolare. Occorre un intervento speciale, immediato e strutturale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-11-2020 alle 12:23 sul giornale del 13 novembre 2020 - 213 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, soldi, comunicato stampa, Confcommercio Umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bBI8





logoEV
logoEV