Città di Castello: A tutta velocità per le vie della città senza patente: denunciato e sequestrata l'auto

1' di lettura 24/11/2020 - Guidava l'auto a folle velocità per le vie di Città di Castello, oltre l'orario consentito e senza patente.

Una volante della polizia si é messa all'inseguimento e poco dopo ha raggiunto e fermato l'auto. Gli agenti hanno riscontrato che il conducente, un'extracomunitario con regolare permesso di soggiorno, oltre a correre ad una velocità superiore al limite ed a un orario dopo il consentito era anche senza patente (non l'aveva mai conseguita). Inevitabile, dunque, il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi e ben tre sanzioni amministrative a danno del “fuggitivo”.

L’uomo è stato infatti multato anche per non aver saputo dare giustificazione sulla sua presenza in strada oltre le ore 22, come previsto dalla normativa vigente in materia di contrasto all’emergenza epidemiologica. In tutto al cittadino straniero sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 6000 euro.






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2020 alle 12:53 sul giornale del 25 novembre 2020 - 190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDe8





logoEV