SEI IN > VIVERE ASSISI > CRONACA
articolo

Finto medico conosciuto sul web "spilla" 7mila euro ad una donna

1' di lettura
200

assisi
Si era presentato come un medico di un'importante associazione umanitaria. Un 24enne nigeriano, regolarmente residente in provincia di Cesena, é stato denunciato per truffa dalla Polizia di Assisi.

L'extracomunitario aveva iniziato una "relazione via web" con una signora di mezza età di Assisi, che sarebbe culminata anche in una proposta di matrimonio. L'uomo, è emerso dall'indagine, mandava spesso foto ritraenti un fascinoso medico in corsia e una volta conquistata la fiducia, ma soprattutto il cuore della donna e facendo leva sulla sua buona fede, cominciava a farle richieste economiche per le più svariate motivazioni.

Ottenendo così bonifici bancari per un totale di circa 7.000 euro. Le richieste di denaro sono però proseguite e la donna, che non riusciva più a soddisfarle, ha deciso di interrompere ogni rapporto e di sporgere denuncia in commissariato. Sono stati quindi condotti accertamenti anche bancari grazie ai quali gli agenti sono riusciti a risalire alla vera identità del "finto medico" che aveva intascato i soldi.



assisi

Questo è un articolo pubblicato il 09-12-2020 alle 18:53 sul giornale del 10 dicembre 2020 - 200 letture