IN EVIDENZA



26 marzo 2021






...

ll Magico Paese di Natale, tra gli eventi natalizi più longevi, amati e popolari d'Italia, nonché undicesimo nella classifica dei migliori mercatini natalizi d'Europa per la prestigiosa associazione European Best Destinations, preannuncia un'edizione 2021 straordinaria e chiama a raccolta le migliori eccellenze dell'Umbria.


...

A che punto è la sanatoria per lavoratori e lavoratrici straniere irregolari, ma comunque "radicate" nella nostra regione e in particolare nella provincia di Perugia? A quasi un anno dal varo del provvedimento voluto dall'allora ministra dell'Agricoltura, Teresa Bellanova, molte sono le difficoltà registrate, anche a causa della pandemia. A fare il punto sono Vanda Scarpelli e Alessia Giuliacci, di Cgil e Inca Cgil Perugia.


...

"Mentre altre regioni in Italia, purtroppo, hanno superato la soglia critica del 50 per cento, sottolinea Pastorelli, l'Umbria si attesta oggi al 47 per cento del tasso di occupazione delle terapie intensive, confermando un trend positivo che prosegue ormai da giorni e che ci permette di guardare con fiducia al futuro"



...

Grazie a questa riforma, definita da Morroni come "l'atto più rilevante di questa prima parte della legislatura", la Regione entra così, ha poi aggiunto, "in un quadro normativo avanzato e moderno in tema di acque minerali".


...

La situazione delle aziende agricole legata alla pandemia, con le ricadute nei vari comparti e le prospettive per l’agroalimentare con il Recovery plan; l’informazione con il ciclo di webinar on line con gli esperti, in programma fino a maggio; Programma di Sviluppo Rurale, servizi, formazione, organizzazione e aspetti politico-sindacali, a cominciare dagli sviluppi della mobilitazione Coldiretti per i danni da cinghiali al settore, incentrata sul Manifesto “Tuteliamo territorio e imprese”.




...

È in programma sabato 27 marzo dalle ore 10 alle 13, in diretta streaming, "Fase Y – Prova aperta": si tratta della restituzione pubblica di "Fase Y", residenza digitale per curatori, progetto ideato e organizzato da CURA – Centro Umbro Residenze Artistiche. Per tutto il mese di marzo, "Fase Y" si è articolato in quattro appuntamenti immaginati come uno spazio di confronto aperto, interattivo e dialogico intorno ai possibili scenari del sistema dell'arte e dello spettacolo dal vivo.


...

“L’arrivo dell’atteso decreto Sostegni del governo Draghi ha purtroppo suscitato ancora una volta insoddisfazione e frustrazione tre imprenditori e professionisti. Le indispensabili attività di contrasto alla pandemia devono andare di pari passo con la difesa del tessuto produttivo fino al momento della ripartenza. Ma con questi aiuti non ce la possiamo fare. L’unico modo per aiutare veramente le imprese è farle lavorare. Il nostro appello è rivolto a Regione e Governo: fateci lavorare!”


25 marzo 2021




...

La Regione Umbria, tra le prime in Italia ad attivare una specifica dashboard dedicata alla diffusione del contagio, ha sempre reso disponibili, a giornalisti e cittadini tutti, numerosi dati riguardanti la pandemia: numero contagi, guariti, isolati, suddivisione territoriale, occupazione strutture ospedaliere (con numero terapie intensive), genere ed età dei pazienti, numero e tipologia di tamponi, solo per nominare alcune delle categorie presenti.


...

Proiezioni di film, incontri, approfondimenti e seminari tenuti da esperti su temi di interesse sociale. Dal 7 aprile al 7 maggio 2021 torna La Settima Ora, il progetto di cinema dedicato alle scuole secondarie di I e II grado dell'Umbria, ideato e curato da A.p.s. RealMente e dal PerSo – Perugia Social Film Festival, quest'anno in modalità interamente online.






...

Marcello Rigucci, Presidente della Commissione Controllo e Garanzia della Provincia di Perugia, ha inviato il testo di una mozione al Presidente Luciano Bacchetta finalizzata a risolvere in maniera bonaria, o in assenza della quale, per vie legali, l’annoso problema della restituzione da parte della Regione delle somme anticipate dalla Provincia per la manutenzione delle strade regionali.



24 marzo 2021




...

Già dall'inizio della pandemia i sindacati nazionali e regionali del credito hanno chiesto protezioni individuali e rimedi vaccinali (quando disponibili) per i lavoratori bancari, a salvaguardia degli stessi e soprattutto della clientela, in virtù del loro ruolo di operatori di un servizio pubblico essenziale.



...

Spazi verdi dove respirare piacevoli momenti di socialità, in sicurezza, a contatto con la natura, dove praticare attività fisica, sviluppare abilità, promuovere sostenibilità ambientale. Sono gli “Angoli delle farfalle” realizzati attraverso il Giardinaggio di Comunità, una delle gemme del Piedibus del Ben Essere, che con l’arrivo della bella stagione si conferma un’attività efficace per rigenerare cittadini e città.


...

“Semplificazione e digitalizzazione sono spesso definite delle priorità per la Pubblica Amministrazione. Priorità che, tuttavia, non trovano sempre piena attuazione sul piano operativo a causa della difficoltà di modificare i processi interni. È ormai chiaro che una efficace strategia di semplificazione e di digitalizzazione richieda di investire non solo sulle tecnologie, ma anche sulle competenze organizzative necessarie per garantire il cambiamento”.


...

Si è tenuta domenica 21 marzo, nei comuni di Assisi, Bevagna, Campello sul Clitunno, Castiglione del Lago, Città della Pieve, Massa Martana, Spoleto, Spello, Todi e Trevi, la celebrazione dell'arrivo della primavera e della "Giornata internazionale della Poesia", con la prima azione, preliminare alla costruzione dell'Itinerario Oleoturistico tra Borghi, Poesia e Ulivi lungo la Strada dell'Olio e.v.o. Dop Umbria: in ognuno dei dieci borghi umbri è stato piantato un ulivo, l'Ulivo della Rinascita.



...

"Il nuovo corso di lezioni della nostra Scuola socio-politica, spiega il vescvo di Assisi, monsignor Domenico Sorrentino, si concentrerà sulla dimensione del 'prendersi cura' perché, oggi più che mai, colpiti come siamo da questa pandemia che ci tiene ancora sotto scacco, abbiamo bisogno di rovesciare l'ordine delle nostre priorità, partendo dai più fragili"