9 giugno 2021



...

“Supportare gli investimenti nel settore della creatività, della cultura e dello spettacolo dal vivo come fattore di sviluppo delle attività ad esso legate e sostenerne il riavvio ed il rilancio dopo la difficile fase della pandemia, nella consapevolezza che si tratta di un settore fondamentale dell’intera filiera culturale regionale”:




...

Si è tenuto nella sede di Villa Umbra, nel pomeriggio di lunedì 7 giungo, l’incontro voluto dalla Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, con gli amministratori delle principali società, agenzie ed enti partecipati regionali.





8 giugno 2021



...

Sarà destinato all'Usl Umbria 1 uno dei dieci mammografi digitali Amulet Innovality donati da Roche Italia Spa e Fujifilm Italia Spa che, per la prima volta, hanno unito le forze e sono scesi in campo per la lotta contro il tumore al seno, dando  vita alla campagna nazionale di prevenzione "Screening Routine" a supporto del sistema salute.





7 giugno 2021






...

Un andamento dei nuovi casi in costante diminuzione, l’indice Rt sempre al di sotto del valore di 1, mentre si consolida verso il basso anche la quota di positivi sui nuovi tamponi a conferma dell’adeguata azione di tracciamento dei casi in tutto il territorio regionale: è quanto emerge dal report elaborato dal Nucleo epidemiologico regionale sull’andamento in Umbria della situazione epidemiologica aggiornato al 3 giugno. 





5 giugno 2021



...

“Anche per il 2021, forti del positivo risultato ottenuto lo scorso anno, abbiamo messo in campo la misura di sostegno alle famiglie umbre per  incentivare il ricorso ai centri estivi, con uno stanziamento di due milioni di euro” : lo ha annunciato l’assessore regionale all’istruzione Paola Agabiti a seguito dell’approvazione da parte della Giunta regionale dei criteri per accedere ai contributi per i centri estivi, con risorse derivanti dal Por fse 2014-2020.






4 giugno 2021





...

Sviluppare politiche, programmi e pratiche con un approccio sistemico a favore della prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro. E’ l’obiettivo del progetto formativo in partenza venerdì, 4 giugno, realizzato nell’ambito dell’accordo attuativo del “Protocollo d’intesa per la promozione della salute e sicurezza negli ambienti di lavoro mediante lo sviluppo di interventi congiunti” sottoscritto fra Regione Umbria, Inail Umbria e Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica.