27 luglio 2021



...

“Con la morte di Marcello Nasini l’Umbria perde un uomo di grande spessore, umano e professionale. Un uomo con una grande dose di realismo e prospettiva, sempre attivo ed attento alla comunità in ogni ambito in cui, fino alla fine, ha dato il proprio contributo”. Così, in una nota, Paola Fioroni (Lega-vice presidente Assemblea legislativa).




...

L’Assemblea legislativa dell’Umbria si riunirà a Palazzo Cesaroni (Perugia) domani, martedì 27 luglio 2021, con inizio dei lavori alle ore 9,30. Prevista la discussione di: Assestamento di bilancio; Fusione per incorporazione di società regionali; Programmazione territoriale della rete scolastica e dell’offerta formativa; Richieste di referendum abrogativi.


...

"Nell'appuntamento mensile di preghiera per la pace, vogliamo unire la nostra voce e preghiera a quella dei tanti fratelli e sorelle che da Haiti esprimono sofferenza e preoccupazione per le sorti delle proprie famiglie e del loro stesso Paese". È questo uno dei passaggi dell'invito del vescovo monsignor Domenico Sorrentino, in occasione dell'appuntamento di preghiera per la pace che si ripete il 27 di ogni mese, questa volta dedicato al  popolo di Haiti.


...

“La Regione Umbria è stata tra le prime in Italia a varare una legge (3/2007) che riconosce l’importanza del Commercio equo e solidale e a prevedere coerentemente, nel proprio bilancio, uno specifico portafoglio di risorse. Ma le parole dell’assessore Michele Fioroni nel corso della seduta d’Aula dell’11 maggio hanno confermato la cancellazione dal Bilancio 2021-23 delle risorse destinate al finanziamento delle azioni previste dalla legge 3/2007”.




26 luglio 2021





...

Sono passati da 962 del 14 luglio a 2.607 di venerdì 23 luglio  i soggetti che si sono iscritti per richiedere la somministrazione del vaccino in Umbria. Lo comunica il commissario per l’emergenza covid, Massimo D’Angelo, precisando che anche nella nostra regione è stato registrato un incremento nelle adesioni e prenotazioni.  


...

Verrà istituito presso l’assessorato alle Politiche agricole, agroalimentari e ambientali della Regione Umbria, il tavolo tecnico per il settore agrituristico: lo ha annunciato l’assessore, Roberto Morroni, al termine della seduta di Giunta che si è tenuta venerdì e che ha portato all’adozione del provvedimento.


...

Anci Umbria, anche su invito di Avis Umbria, ha aderito alla campagna di sensibilizzazione alla donazione del sangue e, attraverso una lettera, ha coinvolto tutti i sindaci aderenti all'associazione perché facciano, se possono, una donazione e per sollecitare i propri cittadini a fare altrettanto.



...

A poco più di due settimane dall’Assemblea consortile si è insediato, per la prima volta dalla legge istitutiva del 2008, il Comitato Scientifico della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica convocato dall’Amministratore Unico Marco Magarini a Villa Umbra e in video conferenza. Presenti i sei membri indicati, lo scorso 5 luglio, dall’Assemblea dei Soci del Consorzio, più Marco Magarini Montenero, componente di diritto del Comitato scientifico.



24 luglio 2021






...

Esprime soddisfazione l’assessore alla Salute e al Welfare della Regione Umbria, Luca Coletto, per il parere favorevole espresso dalla Terza commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria al regolamento predisposto dalla Giunta regionale relativo ai “Requisiti, criteri e modalità per il rilascio dell’autorizzazione per i Centri antiviolenza e Case rifugio”.



...

Apprendiamo dalla stampa e dai social che l'attuale assessore regionale ai Trasporti, Enrico Melasecche, ha lamentato un presunto attacco "volgare" da parte di un "anonimo sindacalista Cgil". Ci sentiamo di ribadire allo stesso che nella nostra organizzazione non esistono "sindacalisti anonimi", anzi, la posizione della CGIL è chiarissima, resa più volte pubblica, e frutto di sintesi unitaria con le altre sigle sindacali maggiormente rappresentative nel settore del Tpl umbro. 



...

"Il ministro Speranza, afferma ancora Coletto, a monte di questa decisione si sarebbe dovuto adoperare per garantire alle Regioni il giusto quantitativo di vaccino e coprire così tutti coloro che vogliono immunizzarsi contro il Covid e già hanno manifestato l'adesione alla campagna vaccinale. Diversamente significa solo creare ulteriori complicazioni ad una quotidianità che è già molto cambiata a causa della pandemia.


23 luglio 2021