Confartigianato: "Relazioni bancarie sono i fattori di successo delle piccole e medie imprese nella crisi Covid"

1' di lettura 15/01/2021 - Confartigianato Imprese Terni, attraverso il Confidi di propria emanazione Confartigianato Fidi Umbria Orientale ed in collaborazione con Confartigianato Imprese Perugia ha avviato un percorso formativo di “educazione finanziaria” rivolto agli imprenditori per supportarli nel miglioramento del rapporto con il proprio Istituto di Credito, dal Titolo “IMPRESA E BANCHE: CONOSCERSI, COOPERARE PER SUPERARE LA DIFFIDENZA”, LUNEDI’ 18 GENNAIO 2021 alle 17.30 il quarto incontro tratterà il tema della “Pianificazione e controllo di gestione come fattori competitivi”.

Gli imprenditori che riescono ad instaurare positive relazioni con gli Istituti Bancari hanno le maggiori possibilità di superare le crisi di mercato, come quella che stiamo vivendo.

Proprio per questo abbiamo costruito un percorso di formazione ed informazione, per stimolare le conoscenze di base in merito ai sistemi di valutazione e di concessione del credito da parte delle Banche, gli elementi di pianificazione finanziaria e controllo di gestione e quindi la capacità di analizzare ed elaborare il proprio business plan.

Le imprese del nostro territorio hanno a disposizione una opportunità rilevante per affinare la propria gestione aziendale, costruendo relazioni informate con le Banche non subendo il sistema del rating ma anzi avendo dimestichezza con la logica sottostante, orientando il proprio stile imprenditoriale verso il raggiungimento degli obiettivi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2021 alle 11:40 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di confartigianato, economia, terni, comunicato stampa, Confartigianato Terni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJxl





logoEV
logoEV