Sanità: "Conoscere i dati relativi alla mobilità passiva". Peppucci (Lega) annuncia interrogazione all'assessore Coletto

1' di lettura 15/01/2021 - Il consigliere regionale della Lega, Francesca Peppucci, annuncia un’interrogazione all’assessore alla Sanità, Luca Coletto, per sapere “quale sia il numero degli utenti interessati dalla mobilità passiva nella regione Umbria e il trend degli ultimi dieci anni in riferimento ai singoli servizi sanitari, quali sono i servizi maggiormente coinvolti e quali azioni si intendono adottare per ridurre la mobilità passiva sanitaria”.

“La mobilità passiva – spiega Peppucci - indica le prestazioni erogate ai cittadini al di fuori della regione di residenza. In termini economici identifica i debiti di ciascuna Regione e finisce per togliere ingenti risorse al sistema sanitario pubblico umbro, con ripercussioni negative sulla popolazione. I dati attualmente disponibili testimoniano che sono stati spesi milioni di euro per la mobilità passiva e che queste somme sono in costante aumento nel corso degli anni, risultato delle scelte operate dalle passate amministrazioni regionali”.

“Si rende necessario - conclude - un importante cambio di rotta, attraverso misure che vadano a ridurre la mobilità passiva e ad aumentare la mobilità attiva”.


da Regione Umbria
Assemblea Legislativa





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2021 alle 11:29 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, regione umbria, assemblea legislativa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJw8





logoEV