“Giorno della Memoria”, consegnate in Prefettura le Medaglie d’Onore. Anche ad un assisano e un cannarese [FOTO]

1' di lettura 28/01/2021 - Nella mattinata di mercoledì, il Prefetto di Perugia, Armando Gradone, in occasione della commemorazione del “Giorno della Memoria”, ha consegnato, unitamente ai Sindaci dei Comuni di residenza, tredici Medaglie d’Onore “ai familiari degli insigniti, cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra”.

La ricorrenza del “Giorno della Memoria” è stata istituita con la legge 20 luglio 2000, n. 211, in ricordo della persecuzione e dello sterminio del popolo ebraico, nonché dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.

Le Medaglie d’Onore sono state consegnate in tre momenti diversi, per osservare le misure precauzionali anti COVID-19 in memoria dei Signori:

  • MANNINO Enio Comune di Perugia
  • NICOLINI Fernando Comune di Perugia
  • PASCOLINI Girolamo Comune di Perugia
  • TINI Giovanni Comune di Perugia
  • CIOTTI Tullio Comune di Assisi
  • SCALONI Antonio Comune di Cannara
  • PITOCCHI Sante Comune di Città di Castello
  • ROSSI Pietro Comune di Città di Castello
  • PETRINI Primo Comune di Foligno
  • CALANDRINI Paolo Comune di Gubbio
  • SEPPOLONI Gelindo Comune di Magione
  • GASPARRI Angelo Comune di Nocera Umbra
  • MACHITELLA Alessandro Comune di Spoleto







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2021 alle 11:08 sul giornale del 29 gennaio 2021 - 148 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, prefettura di perugia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bLuw