Vaccinazioni: disservizi e disagi nelle prenotazioni. De Luca (M5S): "Posti esauriti e sito fuori servizio, il caos regna sovrano"

1' di lettura 25/02/2021 - Giovedì mattina stiamo ricevendo numerose segnalazioni circa i disservizi dei sistemi online per le prenotazioni del vaccino, sia per gli over 80, sia per il personale scolastico e dell'università. Stiamo predisponendo interpellanza urgente per chiarire quello che sta succedendo in queste ore con cittadini disorientati e inferociti che non sanno dove sbattere la testa.

Serve al più presto massima chiarezza e un ritorno alla piena funzionalità. Dal sito del Cup fuori servizio al numero verde che non risponde, fino ai posti dichiarati esauriti. Il caos regna sovrano. Non possiamo permettercelo, la vaccinazione è l'unica arma che abbiamo contro il virus per tornare al più presto ad avere una vita normale. Già in questo momento in Italia oltre 110 mila persone tra personale della scuola, dell'università e delle Forze Armate hanno ricevuto il vaccino di Astrazeneca.

Di queste persone, quante sono umbre? Nessuna. Questo perché, semplicemente, la Regione è in ritardo e non si era organizzata prima. Noi ci mettiamo a disposizione ma non possiamo tollerare passi falsi. Soprattutto da chi ha massacrato Conte perché il sito dell'INPS che ha dovuto gestire 3 milioni di accessi per le richieste dei ristori è stato in down per qualche ora. Mentre adesso si dimostrano incapaci di gestire qualche migliaio di accessi nel portale per la prenotazione del vaccino.


da Thomas De Luca
MoVimento 5 Stelle
Consiglio Regionale dell'Umbria





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2021 alle 12:47 sul giornale del 26 febbraio 2021 - 131 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, Movimento 5 Stelle, M5S, de luca, comunicato stampa, Thomas De Luca, Consiglio Regionale dell'Umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPR7