Coronavirus Umbria (18/03): meno tamponi, metà nuovi positivi rispetto a mercoledì

virus 1' di lettura 18/03/2021 - La Regione ha aggiornato i dati relativi all'emergenza epidemiologica in Umbria.

Giovedì 18 marzo sono stati registrati 168 nuovi casi di contagio ( erano 324 mercoledì ), che salgono quindi a 48.694 totali dall'inizio dell'epidemia, di cui gli attualmente positivi sono 5.811 ( - 93 rispetto a mercoledì ). Di questi, 480 sono ricoverati ( - 5 ), di cui 76 in terapia intensiva ( - 3 ).

I tamponi eseguiti nell'ultimo giorno sono 2.746, il totale di quelli effettuati da inizio emergenza è di 751.469. I deceduti sono 1.187 ( + 6 ).

I guariti sono 41.696 ( + 255 ). Come sottolineato dalla Regione, "il paziente ufficialmente guarito è colui che risulta negativo in due test consecutivi, effettuati a distanza di 24 ore uno dall’altro".

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp: è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2021 alle 15:07 sul giornale del 19 marzo 2021 - 162 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bTfd