L’umbra Ivana Jelinic confermata presidente nazionale delle agenzie di viaggio Fiavet Confcommercio

1' di lettura 17/04/2021 - Sarà l’umbra Ivana Jelinic a guidare per i prossimi cinque anni la Fiavet Confcommercio, l’associazione nazionale più rappresentativa in Italia degli agenti di viaggio.

E’ stata infatti confermata alla presidenza Fiavet, per acclamazione, dall’Assemblea degli associati, alla presenza del ministro del Turismo Massimo Garavaglia e del presidente di Confcommercio Carlo Sangalli.

L’Umbria del turismo saluta con grande soddisfazione questo evento, che premia la professionalità e il lavoro instancabile dell’imprenditrice umbra nella difesa delle ragioni delle imprese, nell’anno più duro di sempre per il settore.

“Ci siamo congratulati con Ivana Jelinic per il notevolissimo risultato che ha raggiunto”, commenta il presidente di Confcommercio Umbria Giorgio Mencaroni. “Abbiamo apprezzato, soprattutto nell’ultimo periodo del suo mandato, la determinazione e la competenza con cui ha rappresentato, in tutte le più alte sedi, le ragioni delle imprese del turismo che vivono un momento terribile, con sostegni insufficienti e prospettive incerte”.

“Non possiamo che gioire per questa conferma della nostra collega umbra”, aggiunge il presidente Fiavet Umbria Federico Tagliolini. “Sappiamo benissimo che possiamo sempre contare sulla sua energia e l’alta considerazione di cui gode a livello nazionale per portare all’attenzione delle massime istituzioni anche i problemi e le richieste delle imprese del nostro territorio”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2021 alle 10:56 sul giornale del 19 aprile 2021 - 127 letture

In questo articolo si parla di attualità, confcommercio, comunicato stampa, Confcommercio Umbria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bX5g