Scherma Altotevere Fencing and Music: di nuovo sul podio con i suoi giovani atleti ad Assisi

2' di lettura 10/06/2021 - Sabato 5 e Domenica 6 Giugno presso il Palaeventi di Assisi si è svolta la seconda prova di del Gran premio Giovanissimi valevole come Qualificazione al Campionato Nazionale under 14 di Scherma. Come in ogni competizione l’emozione era palpabile in ciascuno di questi piccoli schermidori, ma la consapevolezza dei valori già espressi nella prima prova ed il desiderio di migliorarsi hanno prodotto ottimi risultati anche in questa seconda occasione.

Si inizia sabato con la Categoria Allievi Spada Maschile dove, dopo un ottimo girone preliminare, Elia Fratini si conferma al quinto Posto mentre Pietro Latini si piazza al sesto posto migliorando notevolmente la prestazione della prova di Terni. A seguire la categoria Giovanissimi Spada Maschile dove esordisce Gabriele Nicoletti che conclude la sua prova al Quinto Posto. La categoria Maschietti di Spada offre grandi emozioni con Luca Bernabei, terzo dopo il secondo posto della prima prova ed Alberto Mazzi secondo classificato dopo una tiratissima finale che lo vede soccombere al primo classificato per una sola stoccata al minuto supplementare.

Chiude al quinto posto Gregorio Ciccone che migliora la propria classifica precedente con l’accesso alla finale. La domenica salgono in pedana le Bambine con Emma Marsupini, al suo esordio, e Clementina Rubechi. Entrambe conducono la propria gara con grinta dimostrando notevoli miglioramenti tecnici chiudendo rispettivamente al settimo ed al nono posto Si termina con la categoria Giovanissime di Spada dove l’emozione non consente di esprimersi al meglio nonostante l’impegno ed i miglioramenti tecnici. La Classifica vede Clarissa Burzi quinta, Marta Fancelli sesta e Foni Giorgia settima. Il Maestro Roberto Di Matteo si congratula con suoi piccoli Schermidori esortandoli ad allenarsi per trovarsi pronti per l’impegno del Campionato Italiano che si disputerà sulle pedane di Riccione nel Mese di ottobre.

L’attività di sala continuerà fino al 23 Giugno in attesa di un ultimo appuntamento agonistico che vedrà salire in pedana il Maestro Di Matteo Domenica 27 Giugno a Bressanone dove si disputeranno i Campionati Italiani Master. Nel corso della pausa estiva Scherma Altotevere Fencing and Music continuerà la propria attività promozionale collaborando con il Campo Estivo Rondine e Polisport a Città di Castello e nei due Campi promossi dal Gruppo Alto Tevere Sport a Selci Sport Camp Plinio e a Città di Castello Campus Podere San Giovanni. L’attività agonistica riprenderà a partire dal 13 Settembre, sarà comunque possibile iscriversi dal 1 Agosto.






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2021 alle 17:28 sul giornale del 11 giugno 2021 - 174 letture

In questo articolo si parla di umbria, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6KM





logoEV