Riqualificazione urbana, Ministero finanzia progetti Regione Umbria: "Sul territorio interventi per 74 milioni"

1' di lettura 22/07/2021 - “La graduatoria dei progetti finanziati dal Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile conferma la validità delle progettualità e delle proposte avanzate dalla Regione.

Entrambi i progetti presentati da questa amministrazione sono infatti stati finanziati, grazie alla collaborazione e al gioco di squadra realizzato insieme all’assessore Melasecche e alla sua struttura e a Sviluppumbria che, grazie all’immediata attivazione di Michela Sciurpa e dei suoi collaboratori ci ha consentito in tempi strettissimi di mettere in campo due iniziative strategiche per la qualità dell’abitare e per il recupero e la valorizzazione di beni pubblici “.

Lo dichiara l’assessore al Patrimonio e alla Riqualificazione urbana e ai centri storici Paola Agabiti commentando la pubblicazione della graduatoria dei progetti di riqualificazione urbana.

“Il successo ottenuto dalla Regione Umbria – dichiara la Presidente Donatella Tesei – è il migliore avvio possibile dei progetti relativi al PNRR e conferma la qualità delle proposte presentate da questa amministrazione. Con orgoglio e soddisfazione rilevo inoltre che sono state premiate anche le 2 proposte progettuali presentate dal comune di Perugia e quella presentata dal comune di Terni. Complessivamente, tra Regione e comuni, questo territorio potrà mettere in campo interventi per circa 74 milioni di euro, che andranno a beneficio dei cittadini e dell’intero comparto produttivo umbro”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2021 alle 10:55 sul giornale del 23 luglio 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di attualità, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cbwO





logoEV
logoEV