Regione: Procedura urgenza sul Testo unico del governo del territorio

1' di lettura 27/07/2021 - Sono stati 14 i favorevoli (Lega, FdI, FI, Tesei per l'Umbria, Patto civico e Misto) mentre non hanno partecipato al voto i consiglieri del Pd e M5s.

L'Assemblea legislativa ha approvato la procedura d'urgenza per un disegno di legge della Giunta regionale che prevede "ulteriori modificazioni ed integrazioni alla legge regionale 1/2015 (Testo unico governo del territorio e materie correlate). A proporla a inizio dei lavori odierni è stato il presidente Marco Squarta.

É stato Fabio Paparelli, Pd, a motivare la scelta in quanto, ha ricordato, "da tempo, attraverso atti in Aula abbiamo chiesto nuove linee guida su una materia che riguarda, tra l'altro, superbonus, ma anche la ricostruzione. Ora questo importante atto viene presentato a tre giorni dalla sostanziale chiusura estiva dell'attività dell'Assemblea".

Il presidente della seconda Commissione, Valerio Mancini dopo aver annunciato che chiederà comunque la proroga di 15 giorni rispetto ai tempi previsti dall'urgenza, soprattutto per dare modo agli uffici preposti di fare i dovuti approfondimenti, ha assicurato che dalla prossima settimana darà luogo alla fase partecipativa con tutti i soggetti interessati alla materia.






Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2021 alle 15:24 sul giornale del 28 luglio 2021 - 130 letture

In questo articolo si parla di attualità, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccjx





logoEV
logoEV