Ciclisti e bici d'epoca per la VI° edizione di "Francesco nei Sentieri"

3' di lettura 23/09/2021 - La ciclostorica ‘Francesco nei sentieri’ è pronta per la sua sesta edizione che si terrà domenica 26 settembre. Ciclisti provenienti da diverse parti d’Italia ma anche dall’estero saliranno in sella alle loro biciclette storiche antecedenti al 1986 in abbigliamento d’epoca per partecipare con entusiasmo all’evento che propone tre percorsi con partenza da e ritorno a Perugia.

La manifestazione ciclistica è stata presentata giovedì 23 settembre a palazzo dei Priori da Cesare Galletti, presidente dell’Associazione sportiva dilettantistica Francesco nei sentieri, che organizza l’evento, e Clara Pastorelli, assessore allo sport del Comune di Perugia. La partenza per tutti è prevista alle 8.30 dalla centralissima piazza IV Novembre, dopo il raduno ai giardini del Frontone. “I percorsi sono diversa difficoltà e durata, ha spiegato Galletti.

Quello breve adatto ai ciclisti meno muscolari arriva a Civitella d’Arna e ritorno per circa 40 chilometri. Il percorso medio, molto panoramico, raggiunge Montenero di Monte Tezio, scende verso Ponte Pattoli poi ritorna Civitella d’Arna per una distanza di 58 chilometri. Infine, quello lungo tocca Civitella d’Arna, Assisi, attraversa la Valle Umbra e arriva a Cannara e poi affronta la salita di Collemancio, che tutti i ciclisti conoscono, 7 chilometri di salita dura per arrivare agli scavi di Urvinum Hortense e fare ritorno a Perugia percorrendo circa 95 chilometri”.

“Sono sei anni, ha commentato l’assessore Pastorelli, che il Comune sostiene, aiuta, promuove questa bellissima manifestazione che porta in Umbria tanti ciclisti amanti di questa specialità da tutta Italia e dall’estero. Anche l’anno scorso, nonostante la pandemia, si è svolta in forma ridotta con successo. Ogni anno cresce e siamo orgogliosissimi perché, oltre a dare spazio a una particolare disciplina sportiva, aiuta a promuovere non solo il territorio di Perugia, ma le zone limitrofe e vicine, alcuni dei borghi e degli scorci più belli della regione”.

E proprio in ottica di promozione e valorizzazione del territorio, martedì 22 settembre, l’amministrazione di Perugia, come Comune capofila, ha sottoscritto con l’Asd Francesco nei sentieri un protocollo d’intesa per la realizzazione del progetto di percorso ciclo-turistico permanente Perugia–Assisi. Gli altri Comuni aderenti stanno provvedendo a sottoscrivere il protocollo che darà così il via alla realizzazione del tratto che collegherà il capoluogo umbro e Assisi, toccando i territori di Bettona, Bevagna, Cannara e Spello, nonché una serie di altre località e borghi, con diramazioni che consentiranno di raggiungere comuni umbri tra l’Alto Tevere e il Lago Trasimeno.

“Zone queste, ha spiegato Galletti, che allacciano l’Umbria alla Toscana dove da sempre manteniamo importanti rapporti di amicizia con l’Eroica e i toscani. L’idea è quella di proseguire verso un collegamento permanente con Anghiari, Cortona e il Senese”. La sesta edizione della cicloturistica d’epoca ‘Francesco nei sentieri’, oltre alla manifestazione sportiva di domenica, sabato 25 settembre ospita un programma di eventi culturali collaterali tra Perugia e Assisi. In particolare, alle 10.30 è prevista una visita privata al Sacro Convento di Assisi guidata dal Maestro Sergio Fusetti, per la quale è necessaria adesione telefonica (329.9653475), e alle 15 una ai sotterranei della Cattedrale di San Lorenzo di Perugia. Alle 16.30, il chiostro della cattedrale di San Lorenzo ospiterà un momento molto significativo, la conferenza spettacolo di e con Alessio Stefano Berti ‘Uomini, campioni e briganti in bicicletta’. Domenica mattina, infine, per gli accompagnatori dei ciclisti, ci sarà la possibilità di visitare a palazzo della Penna, la mostra ‘Raffaello in Umbria’ (necessaria adesione telefonica). Per informazioni: www.francesconeisentieri.eu.






Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2021 alle 23:51 sul giornale del 24 settembre 2021 - 105 letture

In questo articolo si parla di sport, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckRp





logoEV
logoEV