Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, al via piano formativo di oltre 70 ore per i dipendenti di Palazzo Cesaroni

2' di lettura 26/10/2021 - Sviluppare le competenze, in ambito normativo e tecnico, del personale che opera all’interno di Palazzo Cesaroni attraverso un percorso formativo dedicato.

E’l’obiettivo del “Piano formativo 2021” per il personale dell’Assemblea Legislativa della Regione Umbria, approvato con determinazione dirigenziale n. 682 del 5 ottobre scorso e predisposto dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, cui è stata affidata anche la realizzazione esecutiva dell’intero progetto.

Il Piano prevede già in ottobre corsi di formazione, teorica e pratica, sia a livello base che avanzato, sull’utilizzo di libre office, il software Libero e Open Source, organizzati in collaborazione con Umbria Digitale Scarl, e corsi di lingua inglese. In partenza, invece, nel mese di novembre l’aggiornamento normativo in materia di anticorruzione e trasparenza e codice di comportamento, i percorsi formativi sulle procedure di primo soccorso e BLSD, infine, la formazione per gli addetti antincendio.

“Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica – sottolinea l’Amministratore Unico Marco Magarini Montenero – ha costruito un piano formativo articolato in interventi di aggiornamento diversificati, rivolti a molteplici destinatari, ma con la medesima finalità: rispettare la compliance in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e prevenzione della corruzione oltre che potenziare le competenze professionali in coerenza con la strategia di efficientamento organizzativo in atto nella Pubblica Amministrazione”.

Il Piano, curato da Sonia Ercolani, Responsabile Area Formazione della Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, prevede oltre 70 ore di formazione complessive, suddivise in percorsi in grado di soddisfare i bisogni formativi delle risorse umane in modo coerente con obiettivi strategici fissati dall’Assemblea Legislativa dell’Umbria.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp (Info QUI): è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-10-2021 alle 10:16 sul giornale del 27 ottobre 2021 - 107 letture

In questo articolo si parla di lavoro, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cqur





logoEV
logoEV
logoEV