Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica, visita del Rettore UniStra: illustrate sinergie e collaborazioni culturali

2' di lettura 24/11/2021 - Non solo la valorizzazione del personale che opera a Palazzo Gallenga, tramite percorsi di aggiornamento professionale sempre più mirati, ma anche la promozione di iniziative culturali a sostegno dello sviluppo sociale ed economico regionale.

Sono stati questi i temi al centro della visita istituzionale del Magnifico Rettore dell’Università per Stranieri di Perugia alla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Ad accogliere il Professor Valerio De Cesaris, lunedì pomeriggio presso Villa Umbra, l’Amministratore Unico Marco Magarini Montenero insieme al personale del Consorzio formativo umbro.

“Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica e Università per Stranieri di Perugia – ha sottolineato l’Amministratore Magarini Montenero – sono legate da profondi rapporti e questa visita rappresenta l’occasione per rafforzare sinergie formative e culturali. La Stranieri è, sin dalla fondazione, ambasciatrice della nostra identità regionale e nazionale. Patrimonio apprezzato da istituzioni, e non solo, durante la recente celebrazione del Centenario. Il Consorzio formativo umbro è pronto a valorizzare questo prezioso patrimonio e dare il suo contributo nei processi di innovazione ed ammodernamento della Pubblica Amministrazione”.

Terminato l’incontro presso sala Europa, alla presenza anche di Sonia Ercolani, Responsabile Area Formazione della Scuola, e di Francesco Duranti, Professore associato di Diritto pubblico comparato e Avvocato del Foro di Perugia, l’Amministratore Magarini Montenero ha accompagnato il Rettore De Cesaris in visita presso la nuova aula multimediale della Scuola, progettata per migliorare i percorsi didattici rendendoli interattivi e così facilitare l’apprendimento ormai sempre più digitalizzato.

“La capacità di creare comunità di apprendimento di rilievo nazionale – ha dichiarato il Rettore De Cesaris - come dimostrano le diverse collaborazioni attivate nel tempo, penso in particolare al progetto ‘Valore Pa’, è il vero valore aggiunto che Università per Stranieri di Perugia e Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica hanno saputo creare. Una sinergia che intendiamo rafforzare nel 2022 con ulteriori iniziative sia di carattere formativo che culturale. La leale e costruttiva collaborazione tra Istituzioni resta la strada maestra da perseguire nell’interesse comune”.

È attivo il servizio gratuito di notizie in tempo reale tramite i canali Telegram, così come sono disponibili anche le pagine Facebook:
li raggiungerete in un click tramite i link nella tabella sotto.

Regione Telegram Social
Umbria @vivereumbria Facebook
Città Telegram Social
Assisi @vivereassisi Facebook
Città di Castello @viverecittadicastello Facebook
Foligno @viverefoligno Facebook
Gubbio* @viveregubbio Facebook
Orvieto @vivereorvieto Facebook
Perugia @vivereperugia Facebook
Spoleto @viverespoleto Facebook
Terni @vivereterni Facebook

*Per Vivere Gubbio è attivo il servizio anche su WhatsApp (Info QUI): è sufficiente aggiungere il numero 376 0317898 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON" allo stesso numero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 11:01 sul giornale del 25 novembre 2021 - 109 letture

In questo articolo si parla di attualità, gubbio, perugia, foligno, orvieto, città di castello, umbria, assisi, terni, spoleto, regione umbria, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvYG





logoEV
logoEV