Scomparsa David Sassoli, il dolore della presidente Stefania Proietti: "Assisi e l'Umbria hanno perso un amico"

1' di lettura 12/01/2022 - Il sindaco di Assisi Stefania Proietti, anche nel suo ruolo di presidente della Provincia di Perugia, esprime profonda tristezza per la morte di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo dal 2019, giornalista di lungo corso, politico sensibile e appassionato.

“La sua scomparsa è motivo di grandissimo dolore perchè David è stato un vero amico di Assisi e dell’Umbria. Lo conoscevo personalmente, politico di assoluto valore ma anche uomo sensibile, tanto grande quanto umile. Aveva sottoscritto ad Assisi il Manifesto per una nuova politica ambientale, ha partecipato più volte alla marcia della pace, è stato un uomo delle istituzioni, un vero europeo. Negli ultimi tempi con una pandemia che ha stravolto tutto il mondo, David si è distinto per una politica comunitaria di difesa dei valori di ogni singolo Stato ma ha anche perseguito con tenacia e convinzione la coesione europea, era sempre pronto e disponibile a un consiglio, a una presa di posizione sui temi più cari alla vocazione di Assisi come l’accoglienza, l’uguaglianza, la tolleranza.

Ho conosciuto da vicino David e ho potuto constatare la sua disponibilità, la sua apertura al dialogo e il suo impegno per il bene comune. Un politico vero, al servizio delle comunità.

Assisi e l’Umbria piangono un amico vero, la nostra terra sarà senz’altro più povera senza di lui. Assisi e l’Umbria non lo dimenticheranno”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2022 alle 10:32 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di attualità, perugia, provincia di perugia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEIB





logoEV
logoEV