SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ad Assisi la presentazione della Costituzione etica della Fno Tsrm e Pstrp

3' di lettura
131

"Un documento nobile, ben impostato e strutturato, capace di affrontare tutti i principali aspetti che devono caratterizzare l'esercizio di una professione sanitaria, in modo non retorico e indicando l'equilibrio in cui li si deve garantire nella relazione di cura".

Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, definisce nella prefazione la Costituzione etica della Fno Tsrm e Pstrp (Federazione nazionale degli Ordini dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione), che racchiude 19 diverse professioni sanitarie.

Il documento sarà presentato per la prima volta in Umbria sabato 7 maggio, a partire dalle ore 9, presso la sala Pace del Sacro Convento di Assisi. L'evento, che sarà trasmesso in diretta streaming, sarà aperto con i saluti istituzionali del sindaco di Assisi, Stefania Proietti, del Direttore Regionale Salute e Welfare, Massimo Braganti, del direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Perugia, Vincenzo Talesa, del presidente dell'ordine Tsrm e Pstrp di Perugia e Terni, Federico Pompei, e del presidente Fno Tsrm e Pstrp, Teresa Calandra. Seguiranno gli interventi di vari relatori che parleranno del percorso di realizzazione della costituzione etica, del documento, degli sviluppi futuri e attività di revisione dei codici deontologici delle professioni sanitarie afferenti agli ordini Tsrm e Pstrp e delle prospettive sul territorio.

"Lo scorso 2 luglio - spiega Federico Pompei – è stata approvata all'unanimità dal Consiglio Nazionale degli ordini dei Tsrm e Pstrp il testo finale della Costituzione Etica delle 19 professioni sanitarie. Questo documento rappresenta il nostro manifesto deontologico, culturale, professionale e l'insieme dei valori trasversali che muovono l'agire quotidiano dei nostri professionisti. Nei 48 articoli che la compongono, vengono sedimentate le nostre fondamenta etiche e valoriali. Per promuoverla e ribadirne l'importanza e la sua forza trasversale in un luogo di altissimo valore spirituale e religioso, insieme al Comitato centrale della Federazione nazionale degli ordini dei Tsrm e Pstrp e i componenti del gruppo di coordinamento che ne hanno curato la realizzazione, illustreremo il percorso ed il valore etico e deontologico che essa racchiude e le sue prospettive di applicazione nel nostro territorio".

L'iniziativa, organizzata dalla Fno Tsrm e Pstrp e dall'ordine Tsrm e Pstrp di Perugia e Terni, gode del patrocinio della Regione Umbria, della Città di Assisi, degli ordini provinciali dei medici, chirurghi e degli odontoiatri di Perugia e di Terni, dall'ordine degli psicologi dell'Umbria, dall'ordine dei medici veterinari della provincia di Perugia, dagli ordini della professione di ostetricia delle province di Perugia e di Terni, dagli ordini dei farmacisti delle province di Perugia e di Terni, dagli ordini delle professioni infermieristiche delle province di Perugia e di Terni, dalle aziende ospedaliere di Perugia e Terni e dalle Usl Umbria 1 e 2.

PROGRAMMA EVENTO

Ore 9 - Saluti delle Istituzioni

Sindaco del Comune di Assisi: Stefania Proietti

Direttore Regionale Salute e Welfare: Massimo Braganti

Direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Perugia: Vincenzo Talesa

Presidente ordine Tsrm e Pstrp Perugia e Terni: Federico Pompei

Presidente Fno Tsrm e Pstrp: Teresa Calandra

Ore 9,30 - Il percorso di realizzazione della Costituzione etica della Fno Tsrm e Pstrp: Alessandro Beux

Ore 10 - La Costituzione etica della Fno Tsrm e Pstrp: Angelo Di Naro, Laila Perciballi, Daniele Rodriguez

Ore 10,45 - Sviluppi futuri e attività di revisione dei codici deontologici delle 19 professioni sanitarie afferenti agli ordini Tsrm e Pstrp: Antonio Cerchiaro

Ore 11,15 - Le prospettive sul territorio: Marco Laurenti

Ore 12 - Tavola rotonda e dibattito

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAssisi oppure aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2022 alle 12:01 sul giornale del 06 maggio 2022 - 131 letture