SEI IN > VIVERE ASSISI > ATTUALITA'
comunicato stampa

IX Congresso provinciale SIULP: Massimo Pici riconfermato Segretario Generale Provinciale

2' di lettura
178

“Un saluto per rimarcare e sottolineare l’impegno del Corpo della polizia di Stato, che certamente non deriva dai riconoscimenti economici, ma dai valori che vi contraddistinguono. Una presenza costante sul territorio che dà sicurezza ai cittadini. In qualità di sindaco di Assisi ho modo di apprezzare il presidio costante agli ingressi dei principali luoghi di culto per garantire turisti e fedeli”.

Sono state queste le parole della Presidente della Provincia, intervenuta in apertura dei lavori del IX Congresso provinciale Siulp svolto nella sala consiliare della Provincia nella giornata di mercoledì.

“Nei diritti dei colleghi la sicurezza dei cittadini”, il tema del congresso che ha visto la riconferma del Segretario Generale Provinciale uscente Massimo Pici.

Presenti al tavolo sindacato SIULP, Michelangelo Mariano, Antonio Minelli, Walter Cardinale, Alessio Agostinelli, Luca Malossi, Stefano Gubbiotti e Martino Gasponi.

Tra le autorità intervenute, il Questore Giuseppe Bellassai e il Prefetto di Perugia Armando Gradone.

Presenti anche i rappresentanti delle varie associazioni del territorio tra cui Francesca Pieri, Vice presidente della AIGA - Associazione giovani avvocati e Cesare Rotini dell’associazione Montelaguardia.

“Il mio impegno in questo sindacato è iniziato nel 2011 – ha detto il riconfermato Pici - La nostra azione principale è cercare di dare un giusto valore al lavoro del poliziotto. La prima situazione esterna che ci siamo trovati ad affrontare è stato lo spaccio di droga nella nostra città, stavamo per diventare la capitale della droga. Il SIULP ha fatto propria l’esperienza di 12 nostri colleghi (tutti amici e iscritti al Siulp) della Squadra Mobile, con la collaborazione dell’Ufficio Immigrazione e l’ha trasformata in un documentario. Abbiamo creato un’associazione che si chiama Margot e siamo l’unica associazione che ha uno sportello per uomini maltrattati. L’ultimo degli impegni che stiamo portando avanti è nel settore delle truffe agli anziani e dei furti in appartamento, cerchiamo attraverso incontri di stimolare una serie di buone prassi e di virtuose abitudini che possono vanificare o perlomeno rendere più difficile il lavoro dei malfattori. Dove la percezione della sicurezza aumenta, sicuramente i reati diminuiscono. Evidentemente c'è una relazione tra sicurezza reale e percepita sono inversamente proporzionali. Più stiamo attenti e mettiamo in atto atteggiamenti prudenti e più i reati calano”.

Segreteria provinciale: Alessio Agostinelli, Walter Cardinali, Luca Malossi, Alessio Sdringola, Martina Gasponi.

Direttivo Provinciale: Massimo Pici, Walter Cardinali, Antonio Minelli, Angela Sollevanti, Giovanni Marzo, Davide Bruschi, Fabio Palmieri, Pierluigi Marzioli, Stefano Gubbiotti, Cristian Cappa, Luca Malossi, Alessio Sdringola, Raimondo Marcacci, Francesco Chipi, Andra Sirci, Marco Manini, Luigia Stabile, Gianluca Marini, Alfio Gagliani, Daniel Biagiotti, Alessio Agostinelli, Martino Gasponi, Paola Troiani, Fausto Corvara, Mirko Del Corto, Diego Cecchini, Tania Barbetti, Stefania Bonini, Valentino Minestrini, Stefano Sisani.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Assisi .
Per Whatsapp iscriversi al canale https://vivere.me/waVivereAssisi oppure aggiungere il numero 376 0316332 alla propria rubrica e inviare un messaggio con scritto "Notizie ON".
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereassisi o Clicca QUI.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2022 alle 10:37 sul giornale del 27 maggio 2022 - 178 letture